Pallanuoto: Il tarantino Alessandro Salipante convocato in Nazionale U15

L’atleta classe 2006 della Mediterraneo Sport parteciperà agli Europei in Portogallo

Da sinistra coach Francesco Carbonara e Alessandro Salipante
ALTRI SPORT
01.07.2021 12:32

C’è un pizzico di Taranto tra i convocati nella Nazionale Under 15 di Pallanuoto che disputerà gli Europei in programma dal 4 all’11 luglio a Loulè, in Portogallo. Nella lista resa nota dal tecnico federale Massimo Tafuro c’è Alessandro Salipante, classe 2006, pallanuotista della Mediterraneo Sport di Taranto. Gli Azzurrini sono inseriti nel girone B. L’esordio è previsto per domenica 4 luglio contro Malta (ore 11 italiane). Poi toccherà a Spagna (il 5 luglio) e Romania (il 6 luglio). Le seconde e terze classificate di ogni girone passano agli ottavi (7luglio). Le prime classificate disputano direttamente i quarti che si terranno l’8 luglio. Il pallanuotista è cresciuto sportivamente sotto l’attenta guida tecnica di Francesco Carbonara che lo allena sin dagli esordi a Brindisi. Da due anni coach Carbonara e Salipante sono arrivati alla Mediterraneo Sport con grande sacrifico e con grande impegno. Carbonara descrive Alessandro come “un ottimo atleta, è mancino ed è dotato di ottimo tiro e visione di gioco. E' grintoso, caparbio, ma allo stesso tempo è un giocatore pronto a scarificarsi per la squadra". Doti che, probabilmente, hanno convinto il tecnico federale Tafuro che teneva già sotto osservazione il pallanuotista. A fine giugno, infatti, Salipante aveva partecipato al Raduno Collegiale svoltosi a Civitavecchia. Grande soddisfazione per la convocazione di Salipante in Nazionale da parte della proprietà e del gruppo dirigente della Mediterraneo Sport Taranto. "E' il giusto riconoscimento - commenta il direttore sportivo Massimo Donadei - del grande lavoro che stanno compiendo i ragazzi e i loro tecnici Francesco Carbonara e Renato Semeraro. Siamo certi che questo è solo il primo di una serie di risultati che arriveranno nei prossimi mesi. Continuiamo a lavorare con impegno, passione e sacrificio per arrivare a traguardi sempre più ambiziosi anche con la nostra prima squadra. Bravi tutti e forza Azzurri Under 15". Per la Mediterraneo Sport, nonostante le difficoltà legate al covid, questa è stata una stagione molto positiva conclusasi con la vittoria del Campionato Under 16. "Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato - spiega mister Carbonara - perchè abbiamo spezzato il dominio della Water Polo Bari che ha da anni vinceva incontrastata il campionato". (CS)

Commenti

Risparmia sulla tua assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Magna Grecia Broker
Taranto: Teatro, convenzione tra amministrazione Melucci e Crest