ALTRI SPORT

Coronavirus: La F1 non parte, cancellato GP Australia dopo i contagi McLaren

13.03.2020 00:44

Anche il circus della Formula Uno alza bandiera bianca. La conferma ufficiale è arrivata, il Gran Premio d'Australia in programma domenica a Melbourne e che avrebbe dovuto dare il via alla nuova stagione non si correrà. Una decisione inevitabile dopo che la McLaren ha dato forfait a seguito della positività al coronavirus di uno dei membri del suo team. A oggi, fra le prove in calendario, solo il Gran Premio di Cina programmato a Shanghai in aprile era stato rinviato a data da destinarsi mentre risulta confermato il Gp del Bahrain del 22 marzo ma a porte chiuse. A rischio anche l'esordio della F1 in Vietnam previsto per il 5 aprile.

Coronavirus: Premier League, positivo l’allenatore dell’Arsenal
Coronavirus: Giornalista positivo, chiusa sede Rai 3 Puglia