Ippica: Ippodromo Paolo VI, premio ‘Capitali d’Europa’ clou del 22 marzo

Doppia chance importante per My Horse

ALTRI SPORT
21.03.2022 11:12

Penultimo appuntamento del mese con il trotto all’ippodromo Paolo Sesto, martedì 22 marzo con inizio alle 14.15.

Saranno sette le corse in programma, tra le quali spicca la quarta, premio “Capitali d’Europa”, che vedrà al via sette cavalli di tre anni.

Un detto dice che l’unione fa la forza, ed è proprio il caso della scuderia My Horse, la quale schiera due pedine importanti in questo clou che possono giocarsi ottime chances di successo. Dream Top e Detto Jet, infatti, interpretati da Antonio Esposito e Giorgio D’Alessandro Jr, si avvieranno con i favori del pronostico, specialmente Dream Top, falloso nel Gran Premio Saranno Famosi di inizio mese, ma con una serie di vittorie precedenti che ne fanno la base della corsa.

Alle spalle della coppia favorita è pronto ad inserirsi Dustin Di Meletro, affidato a Romeo Gallucci, già protagonista dell’ultimo centrale disputatosi sulla pista. Ma anche Deejay Bi, guidato da Mario Minopoli Jr, merita una citazione, per mezzi e per una genealogia regale.

Solo sorprese, ma non assolutamente tagliate fuori del tutto Diamantina Sn, Darling Grif e Dilan Di Dario, che sperano in evenienze favorevoli per lottare per un compenso importante.

FAVORITI: prima3-6-7, seconda 1-7-5, terza 4-1-2, quarta 1-4-3, quinta 5-6-9, sesta 5-6-3, settima 5-3-8.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Brindisi: Società, il club ha un nuovo vice presidente