Taranto: Laterza, ‘Gravina equlibrato, vietato sbagliare’

Il tecnico: ‘Infermeria resta piena, rientra solo G. Rizzo dalla squalifica’

TARANTO
Lorenzo Ruggieri
31.03.2021 12:48

La vittoria di Brindisi ”Mi è piaciuto particolarmente lo spirito con cui ci siamo adattati al terreno di gioco. Reagire così dopo un gol subìto poco prima dell'intervallo non era affatto scontato. Siamo usciti dagli spogliatoi con il piglio della grande squadra, abbiamo recuperato lo svantaggio e portato a casa i tre punti. Ora, però, mettiamo da parte il Brindisi e pensiamo alla sfida di domani”. Gravina 'Dei nostri avversari temo l'equilibrio. In queste ultime cinque partite ha subìto pochi gol e cercheranno sicuramente di fare punti. Dovremmo essere bravi nelle marcature preventive, prestando attenzione alle ripartenze”. Critiche a Diaz ”Conosco bene le qualità e le ambizioni di Tato. Quando un attaccante non segna le critiche sono normali e bisogna accettarle. Non si deve, però, giocare a testa bassa e lui ha reagito perfettamente, come in occasione del rigore con il Molfetta. Diaz può giocare anche da seconda punta e per gli avversari è più difficile avere a che fare con due attaccanti di peso. Occorre trovare l'equilibrio in alcune situazioni della partita”. Tissone mediano “Appena arrivato si è messo subito a disposizione della squadra, dimostrando grande professionalità. Contro di noi gli avversari si chiudono, anche squadre come Picerno e Casarano. Davanti alla difesa può esprimersi al meglio e toccare più palloni. Da trequartista faceva fatica a trovare spazi”. Nicolas Rizzo ”Per lui vale lo stesso discorso di Tissone. Sull'esterno può esprimere tutto il suo potenziale nell'1 contro 1, ma in alcuni momenti della partita dobbiamo essere più equilibrati, Ci sono situazioni in cui puoi giocare anche con 4-5 punte, altre in cui non puoi lasciare troppo campo agli avversari. Cerchiamo di essere sempre propositivi, grazie alla società posso anche ruotare in corsa”. Marsili 'Max sta dispusando un campionato straordinario. È il valore aggiunto di questa squadra, grazie a lui crescono sia gli under che gli over. In settimana non si ferma mai”. Infermeria 'Non recuperiamo nessuno, rientra soltanto Gianmarco Rizzo dalla squalifica”.

Commenti

Gravina: Lesione al piede, capitan Chiaradia salta Taranto
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’