ALTRI SPORT

Ciclismo: 103° Giro d’Italia rinviato a data da destinarsi

Lo ha comunicato Rcs Sport, che organizza la corsa rosa

13.03.2020 17:44


Il Giro d'Italia numero 103 è stato rinviato a data a destinarsi, "vista la situazione nazionale e internazionale". Lo ha comunicato Rcs Sport, che organizza la corsa rosa. "La nuova data sarà annunciata non prima del 3 aprile, quando termineranno le disposizioni previste dal D.P.C.M. del 4 marzo scorso e dopo che l'organizzazione si sarà confrontata con il Governo, gli enti locali e territoriali, le istituzioni sportive italiane e internazionali". L'annuncio arriva dopo che l'Ungheria aveva annullato le prime tre tappe, a cominciare da quella di partenza prevista il 9 maggio a Budapest. (ANSA).

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Coronavirus: ‘Servono strutture con posti letto per ospitare sanitari’