Vela: Verso Mondiali OPen Skiff, tarantino Guernieri oro a International Cup in Sardegna

ALTRI SPORT
12.07.2021 12:44

Inizierà ufficialmente martedì 13 luglio, con il segnale di partenza delle 12.00 il Campionato Mondiale Open Skiff 2021. Le regate per l’aggiudicazione del titolo iridato sono state assegnate per il 2021 a Calasetta, la località sulcitana che in questo week end ha già ospitato il cosiddetto warm up del mondiale, la Calasetta International Cup. 120 timonieri ieri, nel frattempo, hanno provato il campo di regata disputando la gara di avvicinamento ai Mondiali. Tra questi, i giovani atleti di Ondabuena Teleperformance partiti da Taranto, accompagnati dal coach Giacomo Muolo. E se il buongiorno si vede dal mattino i tarantini pongono una seria ipoteca sul mondiale piazzandosi in ottime posizioni e vincendo il primo posto sul podio con la gara perfetta dell’under 17 Alessandro Guernieri. All’atleta tarantino, già vincitore della Coppa dei Campioni Open Skiff 2020, è andata infatti la medaglia d’oro del Calasetta International Cup, dopo una regata in tre prove combattuta fino all’ultima boa. All’evento di preparazione al World Championships Open Skiff edizione 2021 siamo arrivati molto carichi – spiega coach Gianfranco Muolo – e i buoni risultati di Alessandro Guernieri, piazzatosi al primo posto, ma anche le performance esaltanti di Anita Magurano (20° posto), di Martina Pulito (21° posto) e di Federico Quaranta finito al 40° posto solo per una penalità inflitta durante le prove, ci fanno sperare in un Mondiale di grande soddisfazione. Ieri abbiamo sventolato la bandiera rossoblù della nostra città, speriamo di essere noi a sventolare il tricolore. Riparte dunque in grande stile lo sport italiano e quello tarantino in particolare e da martedì gli occhi saranno puntati su i due possibili campi di regata sardi: le acque antistanti la spiaggia di Sottotorre o quelle di fronte alla spiaggia di Cussorgia. E’ la terza volta che l’Italia ospita questa prestigiosa competizione che è il massimo confronto tra i timonieri e i club velici di tutto il mondo. Gli atleti tarantini di Ondabuena Teleperformance sono pronti a fare la loro parte! (CS)

Commenti

Taranto: Impianto fognario a San Vito e Lama, ‘Giornata storica per 4mila residenti’
Tennis: Un italiano nella grande finale a Wimbledon