Taranto: Attività anti Covid, sindaco Melucci ringrazia Polizia Locale

CRONACA
19.03.2021 17:46

Melucci: “Siamo orgogliosi di come la Polizia Locale si stia riorganizzando, serve maggiore attenzione nelle zone commerciali e in periferia, bisogna prepararsi tutti insieme per la ripartenza post-Covid”. Al termine di una intensa giornata di programmazione delle attività anti-Covid, desideriamo abbracciare tutte le donne e gli uomini della nostra Polizia Locale, sempre presenti, sempre pronti a grandi sacrifici, sempre prossimi ai cittadini. Certo, molte questioni devono ancora essere migliorate, dopo decenni di trascuratezza, serve la collaborazione innanzi tutto dei cittadini, tanti altri giovani vigili urbani arriveranno col nuovo concorso in via di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Ma la nostra città sta cambiando anche per quello che ogni giorno il Corpo compie, in strada come negli uffici e nei servizi specializzati. L'esempio più eclatante di questa rafforzata presenza è la Città Vecchia, dove stiamo apprezzando i primi risultati. Ai vertici della nostra Polizia Locale abbiamo chiesto uno sforzo ulteriore in questo anno di diffuse difficoltà economiche, serve ampliare lo spettro della prevenzione e della deterrenza, nelle zone commerciali come in periferia, a cominciare dall'ampliamento della rete di videosorveglianza (che già oggi conta su quasi 150 apparati, incluse le fototrappole di Kyma Ambiente), per evitare che a prevalere sia la semplice repressione di alcune fattispecie. Questa secondo noi è civiltà, questa è l'immagine più positiva che, attraverso il lavoro della Polizia Locale, arriverà anche alle migliaia di visitatori attesi a Taranto nella prossima estate, stagione di ripartenza. (Comunicato stampa)

Commenti

Casarano: L’ex Favetta, ‘Sento molto la gara col Taranto’
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’