Taranto: Progetto Verde Amico, Stellato ‘Istituito tavolo permanente’

‘Con sindacati, Pefettura e Regione. A seguire, avviso pubblico per selezione personale’

CRONACA
04.10.2021 19:57

Un tavolo interistituzionale permanente sul progetto “Verde Amico” e subito l'avvio delle procedure  preliminari alla ripartenza del progetto: dall’avviso pubblico per la selezione del personale, alle assunzioni, fino alla formazione. È, in estrema sintesi, quanto scaturito dal  vertice sul progetto “Verde Amico”, richiesto da Massimiliano Stellato, consigliere regionale, convocato, su delega della Prefettura di Taranto, dal responsabile della task-force regionale per l'occupazione. Presenti anche i delegati sindacali, il Comune e l’azienda Kyma Servizi che gestirà il progetto delle bonifiche leggere.
L’accordo siglato tra le parti è quello di monitorare l'iter del nuovo progetto attraverso una tavolo permanente incardinato presso la task force regionale. “Nell'attesa che i finanziamenti stanziati per la ripartenza del progetto siano resi disponibili dal Governo nazionale - dichiara Stellato – serve accelerare i tempi relativi alle procedure propedeutiche allo “start”. D’intesa, quindi, sono stati definiti i passaggi da realizzare, ossia la condivisione del progetto ed, a seguire, l'emanazione dell'avviso pubblico finalizzato alla selezione del personale da assumere e, a procedura ultimata, la formazione professionale del personale da parte della Regione. Il neocostituito tavolo interstituzionale seguirà passo dopo passo lo stato di avanzamento delle procedure. Stellato ha espresso infine soddisfazione per l’intesa raggiunta tra le parti istituzionali. “Non possiamo permetterci di abbassare la guardia proprio ora. Serve il massimo sforzo per accelerare i tempi e restituire quanto prima ai lavoratori ed alle loro famiglie la serenità che meritano". (Massimiliano STELLATO, Consigliere regionale) 

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori Festival del Turismo Responsabile fa tappa a Taranto