Taranto: Nicolas Rizzo scatenato, Diaby dà sostanza e qualità

Santarpia generoso con 2 assist, Gianmarco Rizzo non proprio preciso

Diaby nella foto Max Todaro
TARANTO
Lorenzo Ruggieri
06.06.2021 18:29

TARANTO

Ciezkowski-6 Esente da colpe nelle due reti del Cerignola. Nell'occasione antecedente al gol di Loiodice respinge bene una conclusione ravvicinata di De Cristofaro.

Boccia-6 Normale amministrazione in fase difensiva, supporta spesso e volentieri le sortite offensive dei rossoblù.

(Dall'89' Shehu-s.v.)

Silvestri-6 Respinge senza fronzoli gli attacchi degli ospiti. Non rischia nulla e porta a casa una prestazione sufficiente.

G. Rizzo-5.5 Propizia il gol di Malcore con un errore da matita rossa. Si addormenta al 92' lasciando libero di colpire di testa Esposito, venendo graziato dall'avversario. Non la sua miglior gara con questa maglia.

Versienti-6 Con la prestazione di oggi dimostra tutta la sua polivalenza. Nella prima metà di gioco si fa notare anche dalle parti di Fares.

Diaby-7 Prestazione maiuscola per il giovane centrocampista. Oltre al gol, tanta sostanza e qualità in mezzo al campo. Domina in ogni contrasto.

(Dal 67' Mastromonaco-6 Entra in campo con il piglio giusto nonostante il baricentro basso del Taranto al momento del suo ingresso.)

Tissone-6.5 Coordina le transizioni da vero regista. Le sue verticalizzazioni sono molto invitanti e mai banali.

Marsili-7 Il ritorno del capitano. In ombra nelle ultime gare, sblocca la gara con un bolide dalla distanza, suo marchio di fabbrica. Con un Marsili così, nulla è impossibile.

N. Rizzo-8 Anche lui criticato nelle ultime apparizioni per la poca costanza di rendimento, esprime tutto il suo potenziale davanti ai mille dello Iacovone. Doppietta d'autore e giocate da altre categorie.

(Dal 61' Guaita-5.5 Non riesce ad incidere nonostante la mezz'ora di gioco. Lontano anni luce dal giocatore ammirato nella prima parte di stagione.)

Corado-6 Tanto lavoro sporco per il centravanti argentino. Gioca sempre spalle alla porta aprendo gli spazi agli inserimenti dei compagni.

(Dall'84' Diaz-s.v.)

Santarpia-7.5 Gara degna del Santarpia pre-infortunio. Due assist di pregevole fattura oltre al rigore procurato che vale il 4-2 definitivo. Il gol sarebbe stato la ciliegina sulla torta.

All. Laterza-7 Il suo Taranto domina a centrocampo, chiudendo la gara nei primi 45 minuti. Qualche errore da rivedere in fase difensiva.

CERIGNOLA

Fares-5.5

Silletti-6

(Dal 26' Ciafardini-6)

Manzo-5.5

Acampora-5.5

Russo-5.5

De Cristofaro-5

(Dal 62' Verde-5.5)

Muscatiello-5.5

(Dal 37' Spinelli-6)

Esposito-6

Achik-5.5

Malcore-6.5

Loiodice-6.5

 

All. Pazienza-5 

Commenti

Polizza RCA auto/moto in scadenza? Scegli il meglio, scegli Magna Grecia Broker!
Cerignola: Pazienza, ‘Taranto ha tutto per vincere a Lavello’