Serie D

Brindisi: Merito, 'Non ci aspettavamo il primato ma ce lo godiamo'

Il centrocampista sulla Fidelis Andria: 'Lotterà per i primi cinque posti'

Alessio Petralla
04.10.2019 11:44

Un primo posto inaspettato ma che il Brindisi proverà a conservare godendosi il momento come spiega, a Blunote, in vista della sfida con la Fidelis Andria il centrocampista Leon Merito: “Sono contento anche perché i risultati sono a nostro favore. Siamo primi e dobbiamo continuare a lavorare così. La forma è ottima e siamo concentrati. Non ci aspettavamo il primo posto ma ce lo godiamo”.

LA FIDELIS ANDRIA: “E’ una formazione che lotterà per i primi cinque posti. In rosa ha buoni elementi e un ottimo allenatore. Ci aspetta una gara difficile: dovremo affrontarli con impegno e senza mollare mai”.

L’AMBIENTE: “Vive questo primato molto bene. Tutti sappiamo che dobbiamo giocarci gara dopo gara. L’ambiente è tranquillo e sono tutti contenti”.

LE INSIDIE: “Ripeto l’Andria ha dei calciatori importanti e un grande tecnico: dovremo, assolutamente, fare la nostra partita giocando in modo attento e ripartendo bene”.

FORMAZIONE: “Escu e Zappacosta si sono aggregati al gruppo e sono in ripresa”.

IL CAMPIONATO: “E’ un girone H di ferro e importante. Partendo dai Presidente e gli allenatori fino ai calciatori che sono tutti di qualità. Va affrontato al meglio e cercheremo di fare sempre il nostro. Alla fine si vedrà”.

Si ringraziano:

J. Taranto: Franco, 'Obiettivo? Non far sentire un bambino superiore all'altro'
Fidelis Andria: Il ds De Santis, 'In quest'avvio ci aspettavamo di più'