Cultura, musica e spettacolo

Taranto: Solidarietà, ringraziamenti dell’associazione Mediterraneo

Comunicato stampa
11.11.2020 09:19


Ringraziamento a chi ha collaborato con l’Associazione di Promozione Sociale Mediterraneo durante il periodo di lockdown in piena emergenza Covid e che continua a farlo favorendo e garantendo, limitatamente al periodo di emergenza sanitaria, il regolare svolgimento delle attività associative di volontariato. “Vogliamo ringraziare dal profondo del nostro cuore tutti coloro, volontari dell’associazione, donatori e i gruppi Lidl Italia, Divella, Tigotà e Megamark che hanno profuso costantemente il loro impegno rispondendo positivamente ai nostri appelli di solidarietà - collette alimentari e carrelli sospesi solidali - verso le famiglie bisognose colpite negativamente dal punto di vista economico da questa tremenda pandemia. Altro notevole e fondamentale ringraziamento per noi è doveroso rivolgerlo all’Amministrazione Comunale nella figura del Sindaco Rinaldo Melucci, all’Assessore ai Servizi Sociali Gabriella Ficocelli con la sua direzione, all’Assessore al Patrimonio Lavori Pubblici Francesca Viggiano con la sua direzione, alle maestranze comunali impiegati e operai e alla Polizia Locale; il lavoro pubblico e istituzionale svolto dalle sopracitate autorità a tutt’oggi ci consente di poter continuare a svolgere le nostre iniziative benefiche, a intraprenderne di nuove e a intessere nuove relazioni e collaborazioni, come quella con il Banco Alimentare in fase di ultimazione che mirerà a garantire, attraverso una periodica distribuzione, la presenza di generi alimentari di prima necessità nei nuclei famigliari che vertono in condizioni di indigenza. Siamo certi che forti delle certezze ricevute dalla cittadinanza e dalla sicura e vicinanza delle Autorità saremo in grado di rafforzare, costruire e aprire nuove strade di solidarietà e generosità sempre ponendo il PROSSIMO al centro del nostro operato”. (Il presidente Pietro Antonio Miele)

Taranto: Associazione P.E.R. vicina a famiglie con un iniziativa sociale
Taranto: Emergenza covid, riunione preliminare pianificazione attività operative