Calcio Varie

Morte Simoni: Massimo Moratti, ‘Non vinse lo scudetto per episodi strani’

22.05.2020 17:40


Massimo Moratti
, il presidente che volle fortemente Gigi Simoni sulla panchina all'Inter, lo ricorda così: "Mi è dispiaciuto tantissimo, era un uomo eccezionale. C'era molto affetto fra noi. Si è sempre comportato in modo corretto e affettuoso e gli volevo bene. Per l'Inter è stato un allenatore molto importante. Ha vinto una coppa Uefa, ed è stato bellissimo. Avrebbe vinto anche il campionato se non ci fossero stati episodi strani". Quella di Simoni all'Inter fu una stagione bella e dolorosa. Il 1997-1998 fu infatti la stagione dell'intervento a valanga di Marc Iuliano su Ronaldo, non fischiato dall'arbitro Ceccarini. Ma fu anche l'annata della finale di coppa Uefa vinta a Parigi contro la Lazio di Zamorano di Zanetti e del Fenomeno.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Cis Taranto: 78 milioni per la città, Melucci ‘Sacrifici ripagati’