In bicicletta dal comasco per ripulire i due mari di Taranto dalla plastica

La sfida di Cosimo Carriero con un crowdfunding

Cultura, musica e spettacolo
10.06.2021 18:55

Da Lomazzo, in provincia di Como, a Taranto, sua città natìa, in bicicletta. Cosimo Carriero sta percorrendo 1500 chilometri in due settimane per promuovere una raccolta fondi, organizzata su GoFundMe, in favore di Plasticaqquà, un'associazione tarantina che dal 2013 ripulisce le coste dei due mari della città ionica dalla plastica e altri rifiuti. “Oggi - scrive Cosimo - in mare ci sono 150 milioni di tonnellate di plastica, con un danno incalcolabile per la flora e la fauna marina. Plasticaqquà vorrebbe dotarsi di kayak per ripulire tratti di costa non raggiungibili da terraferma. Aiutiamoli in questo progetto - aggiunge - affinchè possano svolgere la loro attività nel miglior modo possibile“. “Plasticaqquà - prosegue - realizza anche laboratori di educazione ambientale per i più piccini, ha avviato un'Ecolibreria dove chi conferisce bottiglie e flaconi in plastica può scegliere un libro tra quelli disponibili ed ha tra i suoi progetti più lungimiranti quello di trasformare oggetti in plastica, giunti a fine vita - conclude - in nuovi oggetti da utilizzare grazie alla lavorazione a freddo di macchinari specifici”. La raccolta per supportare quest’iniziativa, già arrivata al sesto giorno, è stata condivisa più di cento volte e ha superato i 1.700 euro. Si può raggiungere al link https://it.gf.me/v/c/gfm/ripuliamo-dai-rifiuti-i-due-mari-di-Taranto (CS)

Commenti

Polizza RCA auto/moto in scadenza? Scegli il meglio, scegli Magna Grecia Broker!
Taranto: Sequestrati 300 kg di cozze in un laboratorio clandestino