CRONACA

Coronavirus: In Puglia GVM Care & Research mette a disposizione le proprie strutture

Comunicato stampa
17.03.2020 14:56


In Puglia GVM Care & Research mette a disposizione della regione le proprie strutture ospedaliere per i pazienti CoViD-19: Villa Lucia Hospital a Conversano (BA) e Anthea Hospital a Bari. GVM Care & Research, in considerazione della grave emergenza che stanno attraversando la regione Puglia e le Regioni limitrofe, e al fine di prevenire la saturazione dei posti letto del Servizio Sanitario Nazionale, rende noto di aver quasi ultimato la riorganizzazione delle strutture attrezzandole per accogliere i pazienti CoViD-19. La riorganizzazione è stata resa possibile grazie a un investimento importante da parte di GVM Care & Research, sia in termini economici ma anche soprattutto di organizzazione e personale. Questo enorme sforzo ha reso possibile l’allestimento di 210 posti letto dedicati di cui 50 di Terapia Intensiva. “Per fronteggiare l'emergenza sanitaria nazionale, e sulla base dell’esperienza che GVM Care & Research ha fatto in altre regioni d’Italia in merito all’evoluzione dell’epidemia in corso, abbiamo deciso di mettere le nostre risorse a disposizione, investendo nella realizzazione di un Ospedale CoViD-19 a Conversano e allestendo totalmente anche Anthea Hospital a Bari – dichiara il dott. Giuseppe Speziale, Vicepresidente di GVM Care & Research –. Riteniamo che tutti gli operatori della sanità, a tutti i livelli, debbano responsabilmente e concretamente offrire il loro contributo per rispondere, con un’azione sinergica, alle esigenze della cittadinanza in un momento di emergenza. Ci auguriamo che tutto questo non si renda necessario, ma qualora dovesse servire vogliamo farci trovare pronti per la popolazione pugliese, ma anche per le regioni limitrofe, garantendo 210 posti letto globali, di cui 50 di Terapia Intensiva perfettamente attrezzati anche per l’emergenza. Questo importante sforzo organizzativo è merito di tutti i nostri tecnici, infermieri, medici e operatori di staff a tutti i livelli di GVM in Puglia che, con grande senso di responsabilità, hanno dedicato loro stessi alla realizzazione di tutto questo nell’interesse dei cittadini”. Tutte le altre attività di Anthea Hospital e Villa Lucia Hospital sono sospese e l’intera struttura è destinata a essere Ospedale CoViD-19.  

OSPEDALE SANTA MARIA (Bari) e CITTÀ DI LECCE HOSPITAL 

Ospedale Santa Maria (Bari) e Città di Lecce Hospital, strutture accreditate con il SSN, si rendono disponibili a svolgere attività per patologie non infettive che necessitano di operazioni d’urgenza, al fine di ridurre la pressione sulle strutture pubbliche mediante trasferimento e presa in carico di pazienti non affetti da CoViD-19. Nel rispetto della normativa nazionale e regionale, in tutti gli ospedali GVM Care & Research è stato creato un ingresso unico con rigido Triage che prevede misurazione della temperatura con termometro ad infrarossi, anamnesi epidemiologica e clinica e igienizzazione delle mani per utenti e personale sanitario. Tutte le aree e i reparti degli ospedali sono sottoposti più frequentemente a disinfezione e igienizzazione totale dedicata.

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Emergenza Coronavirus: ‘Nù stame tutte a case’, poesia di Tonino Lenti