CRONACA

Taranto: Ancora un incendio all’Hotel Palace, salvato marocchino di 35 anni

28.01.2020 01:21


Il secondo incendio in sei giorni all’hotel Palace in viale Virgilio. Locali e infissi sono andati bruciati e solo l’intervento di polizia e vigili del fuoco ha permesso di mettere in salvo un uomo che dormiva all’interno della struttura nel locale seminterrato. L’allarme è scattato attorno alle 6 di lunedì 27 gennaio quando è stato visto del fumo fuoriuscire dalle finestre della struttura e sono arrivate le telefonate alle centrali operative di polizia e vigili del fuoco. Il tempestivo intervento dei soccorritori, compresi quelli del 118, ha permesso di mettere in salvo l’uomo, un marocchino di 35 anni regolare sul territorio italiano, che ha rischiato di essere colto nel sonno dall’incendio mentre riposava su un materasso di fortuna. I vigili del fuoco sono dovuti entrare nei locali fatiscenti dell’ex albergo invasi in parte dal fumo. Il 35enne è stato soccorso e ha ricevuto le cure sul posto dei medici del 118, non è stato necessario il ricovero in ospedale. La sera di martedì 21 gennaio era scattato un allarme simile con i vigili del fuoco costretti a domare le fiamme divampate al primo dei quattro piani dell’edificio.

Taranto: Falsi steward allo ‘Iacovone’, a giudizio 68 persone
Massafra (TA): Individuata dai Carabinieri un ‘market della droga’