Cultura, musica e spettacolo

Coronavirus: Franceschini, ‘Lunedì incontro per riapertura cinema’

09.05.2020 00:27


Mi sto impegnando 24 ore al giorno per il cinema" ha detto il ministro Dario Franceschini intervenendo da casa in smoking alla serata di premiazione dei David di Donatello in diretta su Rai1 condotta da Carlo Conti. Il ministro ha ricordato "l'impegno per gli ammortizzatori sociali per tutto il mondo dello spettacolo, ammortizzatori che non c'erano, perché non vogliamo lasciare indietro nessuno". Franceschini non ha annunciato date di riapertura delle sale, "non lo decidiamo solo noi, ma dal Comitato tecnico scientifico oggi ci hanno detto che possono riaprire in sicurezza. Lunedì incontrerò il mondo del cinema". Franceschini ha detto "abbiamo davanti l'estate, le piazze sono grandi arene in cui le misure di sicurezza sono più facili da applicare. E poi bisogna far ripartire la grande industria del cinema italiano". (ANSA).

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Calcio italiano: Da Falcao a Juary, 40 anni fa tornavano gli stranieri