BASKET

Basket B/F: Ad Maiora Taranto, Palagiano ‘Con lo Stabia senza paura’

Consumato il riposo forzato della scorsa settimana, le tarantine tornano in campo a Gragnano. Il coach: ‘Le ragazze sono convinte e determinate’

Comunicato stampa
01.11.2019 01:10

Fabio Palagiano, coach dellAd Maiora Taranto
Il riposo forzato del 3° turno, dovuto al rinvio del match casalingo con il Basilia Potenza, non ha distolto la truppa di coach Palagiano, sempre attento nel preparare i match in questo difficile campionato di Serie B. La carica alle ragazze è stata fornita anche dai risultati dello scorso fine settimana, qualcuno addirittura inaspettato come la sconfitta casalinga del Salerno, al cospetto proprio dello Stabia prossimo avversario delle rossoblu. E mentre in testa le lepri Battipaglia e Scafati continuano la loro corsa nel pratico tentativo di allungare sulle immediate inseguitrici (sabato 2 novembre ci sarà lo scontro diretto, a Battipaglia, per un derby della provincia salernitana d'alta quota, tutto da seguire), la Lowengrube è alle battute finali della preparazione alla trasferta di Gragnano (campo neutro delle stabiesi) con l'importante defezione del play Giorgino, assente per problemi fisici. Questa assenza costringerà coach Palagiano a rivedere il ruolo delicato di play e affidarlo alla naturale alternativa, ovvero la De Mitri, già in passato utilizzata part time con "mente pensante". Proprio su questo aspetto, Palagiano, concentra l'attenzione e chiarisce: "La gara di Gragnano è la seconda in terra campana, affrontiamo un team reduce dall'entusiasmante vittoria di Salerno. E' un gruppo giovane con l'atleta Potolicchio che fa da chioccia. E' una squadra temibile che fa proprio dell'intensità la sua arma migliore". E, sulla settimana di preparazione all'impegno di sabato 2 novembre aggiunge: "Ci stiamo allenando proprio su questi aspetti che sono la base delle loro caratteristiche per cercare di creare problemi ai loro ingranaggi oleati da tanti anni insieme". Infine, la convinzione dei propri mezzi dettagliata con questo concetto: "Andiamo a Gragnano convinti di poter dire la nostra, la squadra è determinata a far bene". Quindi ancora qualche giorno di lavoro in ottica trasferta nella "Terra della pasta", con una doppietta, festiva (1° e 2 novembre) che la Lowengrube trascorrerà in palestra: nel giorno d'Ogni Santi la classica rifinitura, il giorno seguente, quello della Commemorazione dei Defunti, il match con il Basket Femminile Stabia, con la certezza di aver preparato la sfida con la solita dedizione, applicazione, meticolostità e professionalità che il team rossoblu (staff tecnico e roster) mette in campo ogni settimana.

CLASSIFICA DOPO LA 3^ GIORNATA DI ANDATA: Pol. Battipagliese 6, GIVOVA Ladies Free Basketball Scafati 6, Pink Sport Time Bari 4, Olimpia Capri Costanzo Pecoraro 4, Salerno 92 Basket 2, Lowengrube Ad Maiora Basket Taranto 2 (*), Basket Femminile Stabia 2, Pol. Nuova Matteotti Corato 2, JuveCaserta Accademy 0, Basilia Basket Potenza 0 (*).

(*) una gara in meno. L'incontro tra la LOWENGRUBE Ad Maiora Taranto - Basila Basket Potenza si disputerà a Tarnto, presso il Palamazzola (ingresso lato Via Venezia) MERCOLEDI' 6 NOVEMBRE 2019 ore 19,30.  

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, Rotondo ‘Il nostro percorso è in piena evoluzione’
Talsano Taranto: Pellegrini, ‘Se siamo i più forti dobbiamo dimostrarlo ogni domenica’