Taranto: Aspettando il Mysterium entra nel vivo

Film, concerti ed eventi dopo il debutto nella Concattedrale Gran Madre di Dio

Cultura, musica e spettacolo
07.10.2021 08:23

Dopo il concerto dello scorso 29 settembre nella Concattedrale Gran Madre di Dio, “Aspettando il Mysterium Festival” entra nel vivo. L’apertura della rassegna con gli interventi dell’arcivescovo Mons. Filippo Santoro, del vicesindaco e assessore alla Cultura, Fabiano Marti, e del maestro Piero Romano, è stato un successo. Tre minuti di applausi per Remo Anzovino, autore di “Una vela tra i Due mari” (composizione originale all’interno del progetto “Quadri sonori”), eseguita dall’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano e il L.A. Chorus diretto dal Maestro Luigi Fo. In programma il “Mysterium film”, “Tableaux vivents”, “Domingu de Prama”, “Nota contempranea”, “In Salterio Alleluya”, “Vox”, “Amata Siria”, “Donna de Paradiso”, “La Cantiga de la serena” e “Requiem di W.A. Mozart”. “Aspettando il Mysterium Festival”, un anticipo della rassegna di Fede, Arte, Storia, Tradizione e Cultura, è promossa dall’Arcidiocesi di Taranto con il Comune di Taranto e l’Orchestra della Magna Grecia, in collaborazione con Ministero della Cultura, Regione Puglia e le Corti di Taras. La serie di eventi in programma a Taranto dallo scorso 29 settembre al prossimo 1 novembre, condivisa con Pugliapromozione (#WeareinPuglia), è realizzata anche grazie all’impegno del Comitato scientifico del Mysterium Festival e alla preziosa collaborazione di istituti, aziende e attività del territorio: BCC San Marzano, Fondazione Puglia, Programma Sviluppo, Comes, Chemipul, Fondazione Taranto e la Magna Grecia. Intanto, il “Mysterium film”, a cura di Guido Gentile e Adriano Di Giorgio. Due i titoli: “Inganno perfetto” di Bill Condon (martedì scorso) e “Il mistero di Henri Pick” di Remi Bezançon, in programma la prossima settimana nel cinema-teatro Orfeo. Attiva tutti i giorni fino al 20 novembre, “Opera nell’opera – Omaggio a Giovanni Paisiello”, una mostra di Massimo Bignardi da un’idea di Giulio De Mitri. In esposizione al Crac Puglia (Centro di Ricerca Arte Contemporanea Puglia) di Corso Vittorio Emanuele II 17 a Taranto, dalle 18.00 alle 20.30, venti immagini dell’Isola Madre di venti artisti di statura internazionale. “Tableaux vivents”, a cura di Ludovica Rambelli, sabato 16 e domenica 17 ottobre, nel castello Aragonese, dalle 18.00 alle 21.00. Domenica 17, anche “Domingu de Prama”, dal sacro al jazz attraverso la musica sarda, con Gavino Murgia al sax e il Dino Plasmati Hammond Trio alle 20.00 nella Chiesa di San Pasquale. Da sabato 23 ottobre a lunedì 1 novembre nella Biblioteca Acclavio (9.00/13.00-14.30-18.30), “Nota contemporanea”, installazione multimediale a cura del Maestro Piero Romano. Domenica 24 ottobre alle 20.00 nella Chiesa del Carmine, “In Salterio Alleluya”, con il L.A. Chorus diretto dal Maestro Alessandro Fortunato. Sempre domenica 24 ottobre, alle 20.00, nella Chiesa di San Vito alle 20.00, “Vox”: controtenore Maurizio Di Maio e Apulia Cello Ensemble. “Vox” replica lunedì 25 ottobre, sempre alle 20.00, nella Chiesa del SS. Crocifisso. Giovedì 28 ottobre alle 21.00 nel teatro comunale Fusco, “Amata Siria – Musica che racconta storie”, con l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Nahel Al Halabi; venerdì 29 ottobre nella Chiesa santa Maria di Costantinopoli alle 19.00, “Donna del Paradiso” di Jacopone da Todi con Giusy Frallonardo; sabato 30 ottobre alle 20.00 nella Chiesa Santa Famiglia, “La Cantiga della serena – Canti di gioia, di preghiera e d’amore” con Fabrizio Piepoli, Giorgia Santoro e Adolfo La Volpe. Quest’ultimo programma sarà replicato il giorno successivo, sabato 30 ottobre alle 20.30, nella Chiesa San Nunzio Sulprizio. Infine, lunedì 1 novembre nel Duomo di San Cataldo, “Requiem di W.A. Mozart” con l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Gianluca Marcianò e il L.A. Chorus diretto dal Maestro Andrea Crastolla. Ospite in qualità di “sand artist” (scultore di sabbia), Ghibli.

ASPETTANDO IL MYSTERIUM FESTIVAL 

UNA VELA TRA I DUE MARI

Remo Anzovino – pianoforte

Luigi Fo – Maestro del coro

Piero Romano – direttore

L.A. Chorus

Orchestra della Magna Grecia

Mercoledì 29 settembre – Concattedrale Gran Madre di Dio ore 21.00

OPERA NELL’OPERA

Omaggio a Giovanni Paisiello

Mostra a cura di Massimo Bignardi

Idea di Giulio De Mitri

20 immagini dell’Isola Madre di 20 artisti di importanza internazionale

29 settembre – 20 novembre

Crac Puglia (Centro di Ricerca arte Contemporanea Puglia) – dalle ore 18.00 alle 20.30

MYSTERIUM FILM

Presentazione a cura di Guido Gentile e Adriano Di Giorgio

“L’inganno perfetto” di Bill Condon – Martedì 12 ottobre Teatro Orfeo – Presentazione ore 20.15, inizio ore 20.30

“Il mistero di Henri Pick” di Remi Bezançon – Martedì 12 ottobre Teatro Orfeo – Presentazione ore 20.15, inizio ore 20.30 

TABLEAUX VIVENTS

A cura di Ludovica Rambelli

16 e 17 ottobre

Castello Aragonese dalle 18.00 alle 21.00 

DOMINGU DE PRAMA

Dal sacro al jazz attraverso la musica sarda

Gavino Murgia – sax

Dino Plasmati Hammond Trio

Domenica 17 ottobre

Chiesa San Pasquale – ore 20.00

NOTA CONTEMPORANEA

Installazione multimediale a cura di Piero Romano

Dal 23 ottobre all’1 novembre

Biblioteca Acclavio

Ore 9.00/13.00 e 14.30/18.30

IN SALTERIO ALLELUYA

Alessandro Fortunato – direttore

L.A. Chorus

Domenica 24 ottobre

Chiesa del Carmine – ore 20.00 

VOX

Maurizio Di Maio – controtenore

Apulia Cello Ensemble

Domenica 24 ottobre

Chiesa San Vito – ore 20.00

Lunedì 25 ottobre Chiesa Santissimo Crocifisso – ore 20.00 

AMATA SIRIA

Musica che racconta storie

Nahel Al Halabi – direttore

Orchestra della Magna Grecia

Giovedì 28 ottobre

Teatro comunale Fusco – ore 21.00

DONNA DEL PARADISO

Di Jacopone da Todi

Con Giusy Frallonardo

Venerdì 29 ottobre

Chiesa Santa Maria di Costantinopoli – ore 19.00 

LA CANTIGA DELLA SERENA

Canti di gioia, di preghiera e d’amore

Fabrizio Piepoli, Giorgia Santoro, Adolfo La Volpe

Chiesa Santa Famiglia – ore 20.00

Sabato 30 ottobre

Chiesa San Nunzio Sulprizio – ore 20.30 

REQUIEM DI W.A. MOZART

Ghibli – sand artist

Andrea Crastolla – Maestro del coro

L.A. Chorus

Gianluca Marcianò – direttore

Orchestra della Magna Grecia

Lunedì 1 novembre

Duomo San Cataldo – ore 20.00

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Volley: Polisportiva 74020, Angela Izzo ‘Pronti per la nuova stagione’