Taranto: Il Paese di Babbo Natale, inaugurazione il 22 novembre

Iniziativa solidae, ludica, artistica e sociale rivolta ai bambini e promossa da ANF

Cultura, musica e spettacolo
21.11.2021 00:00

L’ANF, Associazione Nazionale Famiglie di Taranto, ha presentato il progetto IL PAESE DI BABBO NATALE, iniziativa solidale, ludica, artistica e sociale rivolta ai bambini, che si svolgerà dal 22 novembre (inaugurazione alle ore 17 con pettolata e spettacolo itinerante) al 23 dicembre a San Vito, con ingresso gratuito e nel rispetto delle normative anti Covid. MIchele Scarinci e Cinzia Mancino (rispettivamente Presiedente e  volontaria dell’ANF) ne hanno parlato in conferenza stampa insieme a Gabriella Falcone (Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Frascolla), Ylenia Gallo (Presidente della Pro loco Capo San Vito) e Piera Tufo (in rappresentanza di don Nicola Frascella, parroco di San Vito) che hanno aderito con entusiasmo alla manifestazione. Tutto si svolgerà nella sede dell’associazione, in via Anello di San Cataldo 9/D a San Vito, a due passi dallo Yachting club che ha messo a disposizione dei visitatori la propria area di parcheggio. Uno scenario fiabesco con la stanza dei giocattoli, la fabbrica dei dolciumi, la camera da letto e l’ufficio di Babbo Natale. E a quest’ultimo i bimbi potranno consegnare la propria “letterina”, tradizionalmente scritta per chiedere doni, promettendo di fare i bravi… E sul piazzale esterno un mercatino natalizio e l’esibizione di vari artisti di strada. L’ANF, che abitualmente si occupa del trasporto dei malati oncologici e che sostiene con aiuti alimentari (e non solo) varie famiglie indigenti, ha voluto dedicare questa iniziativa soprattutto ai bambini che vivono nei contesti familiari meno abbienti, riservando loro tante attenzioni in più, con laboratori artistici e tante sorprese che renderanno questo Natale gioioso e sereno anche per loro. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Futsal A2/M: Ripresa fatale, Or.Sa Bernalda ko a Giovinazzo