Boxe: Campionati italiani under 22, 3 pugili della Quero-Chiloiro in gara

ALTRI SPORT
07.07.2021 12:52

Partono oggi, mercoledì 7 luglio, i campionati italiani under 22 che da quest'anno sostituiranno l'ex Guanto d'oro Italia, in quanto ambita e prestigiosa manifestazione di carattere nazionale che tradizionalmente vedrà gareggiare le categorie maschili e femminili di una rosa scelta tra i migliori pugili in circolazione. Dal 7 all'11 luglio le gare si svolgeranno a Cascia, in provincia di Perugia, nella bella frazione immersa nel verde di Roccaporena, presso il centro sportivo dell'hotel Roccaporena & Margherita. Tre atleti sono già partiti per la Quero-Chiloiro accompagnati dal maestro Cataldo Quero dopo un'intensa preparazione nella palestra di via Emilia a Taranto, che li ha impegnati nel perfezionamento tecnico e in tanti sacrifici per arrivare a Cascia perfettamente “in peso”. Tutti e tre classe '99, a portare i colori di Taranto saranno gli élite Andrea Ottomano,  Domenico Maffei e Silvia Bonucci. Il mancino Andrea Ottomano, molto probabilmente testa di serie tra i tredici pugili in gara per la categoria degli 81 kg, si presenta con un record di 35 vittorie, 6 pari e 9 sconfitte, per un totale di 50 match all'attivo, argento ai campionati italiani youth 2017 e bronzo al Guanto d'oro 2018. Domenico Maffei, guardia destra anche lui, possibile testa di serie nella sua categoria dei 56 kg composta da quattordici pugili, uno score pesante di 26 vittorie, 7 pari e 11 sconfitte, per un totale di 44 match in carriera. Guantoni rosa inoltre per la Quero-Chiloiro ai campionati under 22 con Silvia Bonucci, la guerriera tarantina con 25 match all'attivo, 11 vittorie, 3 pari e 11 sconfitte, bronzo agli Assoluti 2018, bronzo al torneo nazionale élite 2^serie 2018 e 2019, bronzo al torneo nazionale youth 2016 e 2017; la Bonucci gareggerà nei 48 kg, categoria composta da sette ottime atlete. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Europei, l’Italia allo scoglio Belgio: riuscirà ad arrivare fino in fondo?