Taranto: Ordine degli Ingegneri, passaggio di testimone alla presidenza

Gigi De Filippis
Cultura, musica e spettacolo
09.03.2022 00:10

Si è riunito, nella sede di via Salinella, il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto.

All’ordine del giorno le dimissioni presentate dal presidente Giovanni Patronelli, alla guida degli Ingegneri dall’inizio della consiliatura.

Patronelli ha scelto di lasciare il suo incarico per ragioni di opportunità, alla luce dell’imminente campagna elettorale che lo vedrà direttamente coinvolto nella città capoluogo.

Una scelta, quella di passare il testimone, apprezzata e condivisa dall’intero Consiglio che ha ringraziato il presidente uscente per il costante impegno profuso che ha trovato, in questo passo indietro di alto profilo istituzionale e professionale, il giusto finale di un importante e proficuo percorso comune.

Il Consiglio ha quindi rinnovato i suoi vertici. Il nuovo presidente, eletto con voto unanime, è l’ingegner Gigi De Filippis, già consigliere delegato alla Commissione Industria e alla Commissione Formazione del nostro Ordine.

Con voto unanime, sono stati eletti alla vicepresidenza gli ingegneri Angelo Micolucci, consigliere delegato alla Commissione Urbanistica, e Claudio Murgia, consigliere delegato alla Commissione Ingegneria Forense.

Nel segno della continuità, l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto conferma la linea di apertura e di confronto costante con il territorio, a tutela della professione e degli interessi collettivi di una comunità della quale gli Ingegneri si sentono e continueranno ad essere parte attiva, terza e propositiva. (CS)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Taranto: Walter Musillo incontra volontari Associazione E.R.A. Magna Grecia