Anche a Taranto la 12a edizione de Il Mese della Cultura delle Differenze

Cultura, musica e spettacolo
30.04.2021 20:01

ARTivistə di Hermes Academy, Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto e Coordinamento Taranto Pride tornano per le strade, per sensibilizzare, informare e formare su educazione all’affettività e alla sessualità, comunicazione non violenta, ddl Zan, strumenti di prevenzione e contrasto a violenza di genere, omolesbobitransfobia, xenofobia e discriminazioni di ogni sorta. Dopo aver garantito appuntamenti quotidiani online (laboratori, cineforum, cerchi di cura, incontri di lettura, etc), lo scorso 25 Aprile, insieme con altre associazioni, movimenti e soggettività, hanno animato la mattinata antifascista in Piazza Maria Immacolata, nell’ambito dell’evento di presentazione della rete Raggia Tarantina: «Siamo il lavoro e il non-lavoro, migranti economici, studentә, precariə, sfruttatә, ultimә ed emarginatә”. Dodicesimo Mese delle Differenze Dalle ore 19.30 alle ore 21.00, dopo diverse settimane di assenza, torna il presidio rainbow in Piazza Maria Immacolata a Taranto. La versione light de Il Villaggio delle Differenze, sperimentata dal Maggio 2020 in occasione dei prefestivi e delle giornate internazionali, non prevede la presenza del tradizionale banchetto, bensì una o più bandiere arcobaleno posizionate al centro della piazza e una serie di attività di sensibilizzazione, informazione e formazione in piccoli gruppi da 4/5 persone, attraverso la lettura, la facilitazione grafica, la gamificazione e metodologie della Comunicazione Non Violenta e del Teatro Sociale, nel rispetto delle normative vigenti in materia di protezione e contenimento della pandemia Covid-19. L’appuntamento sull’isola pedonale apre la dodicesima edizione de Il Mese della Cultura delle Differenze, organizzata da Hermes Academy, Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto e Coordinamento Taranto Pride a cavallo della Giornata Internazionale contro l’Omolesbobitransfobia. Segue una serie di iniziative in presenza e online, proposte in collaborazione con amministrazioni comunali, movimenti studenteschi e associazioni. Per info, contattare il +39 388 874 6670, le pagine Facebook e Instagram delle realtà promotrici o scrivere a [email protected] (CS)

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Volley C/M-F: Fine settimana ad alto tasso emotivo per PM Volley Potenza
Taranto: Parte lo Sportello Telematico Funzionale