CRONACA

ArcelorMittal: Le RSU aziendali hanno deciso di effettuare un ‘consiglio di fabbrica permanente’

Comunicato stampa
05.11.2019 21:26


I sindacati di categoria con i rappresentati delle RSU aziendali hanno deciso di effettuare un “consiglio di fabbrica permanente”. La decisione scaturita nella tarda mattinata di oggi al termine della riunione indetta all’indomani della manifestata volontà di ArcelorMittal di lasciare le acciaierie ex Ilva. I rappresentanti sindacali hanno anche predisposto un sit in che si terrà nella giornata di mercoledi 6 novembre dinanzi alla direzione generale dello stabilimento siderirgico di Taranto. Per Giancarlo Turi della Uil: “C’è il rischio che il Governo, che non si aspettava questa presa di posizione dell’investitore, possa arrivare all’incontro poco preparato.”
Cosi il segretario generale della Uil ionica. Brigati della CGIL: “Penso che ci sia una mancanza di politiche industriali nel mezzogiorno. Dal 2012 ad oggi è stato deciso di non decidere, di non dare risposte. Siamo tornati al punto di partenza, con il danno sanitarik che risulta immutato.”

Virtus Francavilla: Ufficializzato il nuovo responsabile marketing
ArcelorMittal: Genitori Tarantini scrive al Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti