Horizon Zero Dawn: gioco di ruolo ad un altro livello!

Cultura, musica e spettacolo
15.07.2021 00:14

Horizon Zero Dawn è un videogioco di ruolo d'azione open-world sviluppato da Guerrilla Games e pubblicato da Sony Computer Entertainment per PlayStation 4 nel 2017. È stato ufficialmente rivelato all'E3 2015 durante la conferenza stampa di Sony ed è la prima proprietà intellettuale creata da Guerrilla Games da Killzone nel 2004, nonché la prima incursione dello sviluppatore nel genere dei giochi di ruolo. Il gioco è stato successivamente rilasciato su Microsoft Windows nel 2020. Il mondo aperto di Horizon Zero Dawn è denso, vario e pieno di opportunità di esplorazione, oltre che dinamico e senza interruzioni, grazie ai cicli del sistema giorno-notte e meteorologici e alla mancanza di schermate di caricamento. Guerrilla Games ha dichiarato che si stanno concentrando sulla densità del mondo in particolare, piuttosto che sulle dimensioni. Dei tre biomi conosciuti - alpino, deserto e tundra - si dice che tutti siano esplorabili. Il gioco approfondisce la giustapposizione tra la bellezza e i pericoli del mondo. Più precisamente, considera lo scenario della caduta dell'umanità in disgrazia e regressione in cacciatori-raccoglitori, dove la specie non è più "in cima alla lista della vita". L'enfasi è stata data a un sistema di ricerca; vari oggetti acquisibili sono sparsi in tutto il mondo, usati per creare risorse e ripristinare la salute del proprio personaggio. Horizon Zero Dawn è anche completamente privo di tutorial, un'implementazione finalizzata a promuovere soluzioni per tentativi ed errori ai vari ostacoli del gioco.

La rivelazione di Horizon Zero Dawn durante l'E3 2015 ha ricevuto il plauso della critica e ha ricevuto diversi premi, tra cui "Miglior gioco originale" assegnato dalla giuria Game Critics Awards (2015 e 2016). Il gioco ha inoltre ricevuto recensioni "generalmente favorevoli" dalla critica, secondo l'aggregatore di recensioni Metacritic, con un punteggio di 89/100. La maggior parte dei critici ha elogiato l'estetica visiva e la profondità della storia, mentre gli utenti di Slant lo hanno votato il miglior gioco di ruolo d'azione per PS4 e hanno convenuto che il gioco ha un mondo intrigante e offre un gameplay di caccia entusiasmante.

Le recensioni dei giocatori? Per la maggior parte sono positive: i giocatori apprezzano la cura nei dettagli dei paesaggi, delle conversazioni e dei personaggi (incluse le macchine); ma soprattutto sono entusiasti dell’originalità della storia, gli antagonisti sono ben spalmati durante tutta la durata del gioco e riescono sempre a mantenere il giusto grado di tensione. Un altro aspetto che ha portato questo gioco al successo è l’eroina della storia, la protagonista, Aloy: ragazza giovane, bella ma non perfetta o idealizzata, proveniente da una tribù chiamata Nora molto spirituale. E’ amata dal pubblico in quanto ribelle e imperfetta: le sfaccettature del suo carattere giovanile vengono fuori, mostrandola quindi coraggiosa e un po’ impulsiva.

Commenti

Il successo della musica Pop
Borgorosso Molfetta, ingaggiato un trequartista tarantino