Promozione

Promozione: Spartan Boys Ginosa, tra i pali l’esperienza di Antonio Laghezza

Il diesse Vincenzo Pulpito ufficializza il nuovo portiere e Adriano Ventimiglia, promettente centrocampista ex Taranto e Diavoli Rossi

Comunicato stampa
11.09.2020 15:27

Antonio Laghezza con il diesse Pulpito

Altri due colpi in entrata per lo Spartan Boys Ginosa, che ufficializza l'arrivo del portiere Antonio Laghezza e del centrocampista Adriano Ventimiglia. Laghezza, 32 anni, per anni ha difeso la porta del Grottaglie, prima di passare a Francavilla, Casarano, Novoli e, fino all'ultima stagione, al Deghi. Estremo difensore di sicuro affidamento, garantirà esperienza a tutto il reparto difensivo. Ventimiglia, classe 2002, proviene dal settore giovanile del Taranto, dove si è rivelato tra i centrocampisti più promettenti della sua categoria. Formato nei Diavoli Rossi, è uno Juniores che si rivelerà prezioso nello scacchiere tattico di mister Vito Passarelli. Nell'allenamento congiunto di giovedì sera allo Iacovone B con il Taranto, buone indicazioni per gli Spartans nonostante il ko per 4-0: "Ringraziamo il Taranto per l'ospitalità - commenta il diesse Vincenzo Pulpito - è evidente che ci sono notevoli margini di miglioramento e comuque giocavamo con una squadra di due categorie superiori. L'arrivo di Laghezza in porta ci garantisce più tranquillità dietro, Ventimiglia è un prospetto che seguivo da tempo e che farà sicuramente bene. Ora attendiamo l'esordio in coppa con il Locorotondo del 20 settembre".

Taranto: Canili comunali, sopralluogo del sindaco Melucci
Taranto: Vendono online ciclomotore rubato, due denunciati