Cultura, musica e spettacolo

Tv: M5S, ‘Passaggio a nuovo digitale per servizi migliori e di qualità’

Comunicato stampa
17.11.2020 16:51

Foto di Andrés Rodríguez da Pixabay
Parte oggi, martedì 17 novembre, la campagna di comunicazione che accompagnerà i cittadini nel passaggio alla Nuova Tv Digitale, e che si concluderà a giugno 2022. “Un passaggio importante che consentirà di avere maggiore attenzione anche dal punto di vista ambientale – dichiara il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti a Montecitorio – Si tratta, infatti, di un salto di qualità nel digitale terrestre sia in termini di efficienza sia in termini di qualità, con il passaggio all’HD. Le nuove tecnologie DVB-T2 porteranno benefici concreti come la qualità video, l’aumento del numero delle tv connesse a internet e migliori servizi, e la possibilità di usufruire di un Bonus Tv per le famiglie a basso reddito che avranno necessità di adeguare i loro impianti”. 
Con la nuova campagna di comunicazione, il Ministero dello Sviluppo economico, in collaborazione con Invitalia, mette a disposizione dei cittadini informazioni utili nel passaggio come un call center (allo 06 87 800 262), un sito internet e un’ampia campagna stampa cross-mediale. “Lo scopo – conclude Emanuele Scagliusi (M5S) – è garantire la massima trasparenza e un’adeguata informazione sull’impatto delle nuove tecnologie”.

Grottaglie: Agroalimentare 4.0, ‘Un futuro per il nostro territorio’
Taranto: Sopralluogo assessore Adamo in archivio Affari Generali Comune