Massafra: L’orchestra Tebaide d’Italia omaggia Mia Martina con musica e recitazione

Cultura, musica e spettacolo
05.05.2022 23:04

Venerdì 6 maggio, alle 21.15, al teatro comunale “N. Resta” di Massafra (Ta), si terrà lo spettacolo “Non sono Mimì”, evento musicale in ricordo di Mia Martini ideato da Antonello De Bartolomeo e Michele Zingaro, con l’Orchestra Tebaide diretta da Cosimo Maraglino, la cantante Giulia Maglione, la partecipazione straordinaria di Gisella Carone e Flavia De Bartolomeo e con la sceneggiatura di Raffaella Balestra.

Proposto dal 2004 in formazione trio dal pianista Antonello De Bartolomeo e dal chitarrista Michele Zingaro, con l’aggiunta di una voce, il concerto è proposto in una nuova forma, ovvero arrangiati tutti in una versione orchestrale con l’aggiunta di parentesi attoriali attraverso le quali sarà descritto il personaggio di Mia Martini.

Siamo stati felici di abbracciare questo progetto – ha commentato Raffaella Balestra – con la nostra orchestra e con il nostro modo di realizzare concerti con un filo conduttore che unisce e arricchisce”.

Durante lo spettacolo musicale, proposto in prossimità dell’anniversario della sua scomparsa, il 12 maggio, saranno proposti brani noti che altri meno noto, alternati a 3 momenti di recitazione che si focalizzeranno su altrettanti aspetti della figura della nota cantante, il tema dell’emozione, che caratterizza la sua voce, la figura femminile e la vocazione nei confronti della musica, che contraddistingue l’artista da altre cantanti.

Il lavoro di scrittura per questo spettacolo nasce dalla mia grande passione per Mia Martini. Lei è un’icona quindi non c’è bisogno di descriverla molto. Nello spettacolo riporto le mie riflessioni su di lei, spinta dalle sensazioni del periodo e da ciò che leggo. In questo caso mi ha condizionata l’ennesima rilettura de ‘I pilastri della terra’ di Ken Follet, libro che mi ha portato a riflettere sulla figura femminile”.

La cantante Giulia Maglione darà voce a Mia Martini, le coriste Gisella Carone e Flavia De Bartolomeo saranno impegnate anche nella parte recitata e l’Orchestra della Tebaide guidata dal giovane maestro Maraglino eseguirà le struggenti sonorità che caratterizzeranno questo concerto che rende omaggio a una delle voci più belle della nostra musica, un’interprete sensibile e straordinaria, artista sfortunata. (Comunicato stampa)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Lunedì 9 maggio concerto nel Duomo di Taranto dell'organista Pierluigi Lippolis