Asd Marzano Academy: Marcello Marzano fa il punto sulle attività

Giovanili
23.04.2021 08:05

In vista del ritorno in zona arancione per l’ASD Marzano Academy il mese e mezzo appena trascorso è stato, veramente, difficile. Lo conferma proprio il tecnico-fondatore di questa ambiziosa scuola calcio, sita a Palagiano, Marcello Marzano: “Sono state cinque settimane di fuoco e di strazio per l’inattività perchè gli uomini di campo hanno bisogno di stare in campo. Per noi allenatori è stato un periodo difficile sia fisicamente che mentalmente per noi allenatori così come, soprattutto per i ragazzi e per il loro benessere psicofisico”. RIPRESA: “Non vediamo l’ora di ripartire sperando il prima possibile. Le nostre attività sono sempre varie: sicuramente faremo in modo di far si che i ragazzi possano allenarsi in un certo modo. Faremo di tutto per organizzare più partite e tornei possibili per dare modo a tutti di poter finalmente dare sfogo alla loro passione che è il calcio visto che tutti si sono sacrificati con gli allenamenti ma senza mai giocare un match con un ‘altra squadra”. MESSAGGIO: “Alle famiglie dico sempre di avere fiducia in noi: i nostri iscritti sono tutti importanti allo stesso modo. Dico loro di stare vicini ai propri figli soprattutto in questo momento difficile e aiutarli a non mollare lo sport, il calcio, perché questi sono vita”. ECCELLENZA: “Che dire: la ripartenza del campionato di Eccellenza con questi criteri, secondo me è stato un errore farlo ripartire. Sarebbe stato meglio bloccare le annate in tutti i campionati giovanili e per le prime squadre. Da ex giocatore avrei preferito un campionato normale e non in questo modo, senza retrocessioni. Però non siamo noi a decidere e ci atteniamo alle regole che le federazioni di competenza stabiliscono”. (Comunicato UFFICIO STAMPA ASD MARZANO ACADEMY – ALESSIO PETRALLA)

Commenti

Commercio: Speculazione prezzi, nuove norme per contrastare pratiche sleali
Futsal A2/F: Woman Grottaglie, Scarcia ‘Sono molto legata a questo club’