TARANTO

Taranto: Convenzione Iacovone, non c’è accordo col Comune

24.07.2020 21:43


Non c'è ancora accordo tra il Taranto Fc e l'amministrazione Melucci in relazione alla convenzione per l'utilizzo dello stadio "Erasmo Iacovone". Prima di procedere a una nuova stipula, la Corte dei Conti ha chiesto il saldo delle annate 2018 e 2019 pari a circa 31 mila euro. Di contro, il club rossoblu ha presentato una serie di fatture per circa 20 mila euro per dei lavori di ristrutturazione effettuati negli spogliatoi dello "Iacovone" oltre un anno e mezzo fa. Sembra che queste fatture non siano state riconosciute dalla stessa Corte dei Conti. Un altro nodo da sciogliere è legato allo "Iacovone B": il Taranto ne ha chiesto l'utilizzo esclusivo per consentire gli allenamenti di prima squadra e Giovanili, mentre l'amministrazione comunale vorrebbe concederlo anche ai club di baseball, football americano e rugby. Le parti si aggiornaranno la prossima settimana, presumibilmente martedì 28 luglio, per un accordo che sicuramente sarà trovato.

EccPuglia – Atletico Racale: annunciato il nome del nuovo Direttore Sportivo
Taranto: Confronto tra Manzulli e Casartigiani per sviluppo territorio