Taranto: Laterza, ‘Vittoria fondamentale per la classifica’

‘Ragazzi eccezionali, non hanno mai mollato’

TARANTO
21.11.2021 16:38

(di Lorenzo Ruggieri) “Dopo una serie di risultati negativi era fondamentale vincere oggi, anche per muovere la classifica. I ragazzi sono stati eccezionali, viste anche le assenze. I risultati sono la conseguenza dell'emergenza che stiamo vivendo, anche ieri abbiamo registrato un altro infortunio, stavolta di Falcone. Ferrara ha accusato una fitta al flessore e serviranno sicuramente degli accertamenti. Italeng doveva disputare al massimo un tempo ma ha cercato di dare il suo contributo e non voleva uscire. Ora deve continuare a lavorare, dal punto di vista atletico non è al meglio. Il Catania è una squadra di qualità, sapevamo che sarebbe stato difficile. Sono soddisfatto, questa città merita tanto. I numeri dicono che fuori casa fatichiamo ma in tante partite non abbiamo raccolto quanto meritato. Con la gara di Castellammare di lunedì prossimo avremo l'occasione di disputare una buona prestazione lontani dal nostro stadio. Per il prossimo incontro spero di recuperare Saraniti: lo staff medico mi ha comunicato che potrebbe farcela ma molto dipenderà dalla sua reazione al dolore. I tifosi sono il dodicesimo uomo in campo, entrare in campo e vedere la curva così piena per me è motivo d'orgoglio. L'ammonizione? Non ero d'accordo con alcune decisioni del direttore di gara. All'intervallo ci siamo confrontati ma il rigore del Catania resta dubbio“. LATERZA A ELEVEN SPORTS “Dopo una serie di risultati negativi era fondamentale vincere oggi, anche per muovere la classifica. I ragazzi sono stati eccezionali, viste anche le assenze. I risultati sono la conseguenza dell'emergenza che stiamo vivendo, anche ieri abbiamo registrato un altro infortunio, stavolta di Falcone. Il Catania è una squadra di qualità, sapevamo che sarebbe stato difficile. Sono soddisfatto, questa città merita tanto. I numeri dicono che fuori casa fatichiamo ma in tante partite non abbiamo raccolto quanto meritato”

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Catania: Baldini, ‘Sconfitta che fa male, non la meritavamo’