‘A Taranto la giustizia sociale è senza giustizia ambientale’

Nota di Fulvia Gravame, co-portavoce regionale Europa Verde Puglia

CRONACA
10.03.2022 17:30

Europa Verde Puglia esprime soddisfazione per la sentenza depositata oggi dal Giudice del lavoro di Taranto, dr. De Palma, che conferma l’illegittimità del licenziamento di Riccardo Cristello, il lavoratore ex Ilva, ora Acciaierie d'Italia, che aveva pubblicato sul social uno screenshot relativo alla fiction “Svegliati Amore Mio”.

Leggeremo la sentenza ottenuta grazie all'Avv Mario Soggia, ufficio legale Usb, ma intanto riteniamo positivo che la sentenza abbia tutelato la libertà di espressione di un operaio che aveva ricondotto alla realtà tarantina il messaggio della fiction vista in tv.

Facciamo presente però che da tre giorni a Taranto è wind day, come aveva previsto l'ARPA Puglia e che il vento di tramontana porta verso la città le polveri industriali che provocano "malattia e morte", come scrisse il GIP Patrizia Todisco nell'ordinanza di sequestro dell'area a caldo dell'Ilva. CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
I tifosi del Taranto non hanno il diritto di disperarsi