Taranto: Melucci, ‘Tar Puglia coraggioso e innovativo, ci sentiamo meno soli’

CRONACA
20.03.2021 14:51

Il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci ha portato, nella mattinata di sabato 21 marzo, il saluto del Comune capoluogo e dell'intera comunità ionica, in occasione della usuale cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, quest'anno a causa della pandemia allestita in modalità videoconferenza, presso il TAR Puglia - Sez. di Lecce, guidato dal Presidente Antonio Pasca, relatore della disamina delle attività riferibili all'anno appena trascorso e delle iniziative in programma per l'appunto per il 2021 di Via Rubichi. Il primo cittadino ionico ha potuto esprimere la gratitudine per il lavoro svolto, tratteggiando la portata per i cittadini e l'innovazione giurisprudenziale dei contenuti della sentenza del Tribunale Amministrativo salentino dello scorso 13 febbraio, riferibile all'ordinanza sindacale che impone il fermo dell'area a caldo dell'ex Ilva di Taranto. "La complessità del nostro ordinamento, le dinamiche socio-econimiche moderne e finanche le attuali politiche strategiche per la transizione ecologica dell'UE - ha commentato il Sindaco Melucci nel corso del suo intervento - stanno aggiornando rapidamente il ruolo e le competenze di molteplici uffici della magistratura, a cominciare proprio dal TAR. È in questa evoluzione, volta ad una maggiore aderenza ai bisogni ed alle aspirazioni dei cittadini ionico-salentini, che l'organizzazione guidata con coraggio e lucidità dal Presidente Pasca ha dimostrato che si può essere prossimi alla vita di persone, istituzioni ed imprese, fermi restando i principi di equilibrio, terzietà e imparzialità, ha dimostrato di essere al passo con i tempi critici che stiamo vivendo, di saper operare oltre i meri tecnicismi, a difesa dei diritti fondamentali presenti nella nostra carta costituzionale, ma troppo spesso disattesi nel nostro sistema Paese. Grazie a questa opera del TAR ci sentiamo meno soli nel difficile compito di rappresentare al meglio le ragioni del nostro territorio”. (comunicato stampa)

Commenti

Taranto: Lunedì 22 marzo, sit in aziende indotto ex Ilva sotto la Prefettura
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’