ALTRI SPORT

Nuoto: Alla tarantina Benedetta Pilato il premio Fair Play Menarini

12.09.2020 00:04


Storie, emozioni, personaggi e grandi nomi dello sport internazionale. Questi gli elementi che hanno reso la cerimonia di premiazione del XXIV Premio Internazionale Fair Play Menarini un momento significativo. Anche in questo critico 2020, la kermesse dedicata all'etica e al fair play ha voluto essere presente in calendario, lanciando un messaggio di fiducia. Dal pallavolista cubano Joel Despaigne a campioni quali José Altafini e Zibgniew Boniek, dagli allenatori Arrigo Sacchi e Louis Van Gaal fino al tecnico del Settebello, Alessandro Campagna, alla nuotatrice Benedetta Pilato e alle sorelle dello sci Elena e Nadia Fanchini, hanno sfilato nella piazza del Municipio le più brillanti stelle del panorama sportivo condividendo con il pubblico, oltre a successi e carriere, storie di grande umanità, rispetto e impegno. "Anche quest'anno la cerimonia di premiazione ci ha riservato grandi emozioni - ha dichiarato Angelo Morelli, presidente dell'associazione Premio Fair Play -. Tutti coloro che stasera hanno ricevuto un riconoscimento incarnano i valori dell'etica e del rispetto e spero siano di grande esempio per le nuove generazioni, soprattutto in questo periodo storico". Assente Giancarlo Fisichella - impegnato in una corsa con la Ferrari a Magny Cours, ma aveva già ritirato il premio nel conferenza stampa della manifestazione - non sono mancati i premi speciali, come quello consegnato allo sciatore Dominik Paris. Particolarmente intenso è stato il momento dedicato al ricordo di Franco Lauro, ex conduttore e grande amico del Premio Fair Play Menarini. L'intera cerimonia sarà trasmessa sabato 12 settembre alle ore 20.30 su Sportitalia. (ANSA).

ArcelorMittal: Usb, ‘Cassa integrazione estesa ad altri 1000 lavoratori’
F1: Giovinazzi, ‘Stagione difficile, ma non dobbiamo demoralizzarci’