VOLLEY

Volley C/M: VTT Comes, Piscitelli, 'Affrontiamo subito una delle più forti'

Alessio Petralla
30.10.2019 16:34

E’ l’ultimo arrivato in casa VTT Comes, l’opposto, ex Erredi, classe 1997, Simone Piscitelli che si presenta alla piazza e si tuffa subito nel primo impegno di campionato: “Mi sto trovando benissimo anche perché molti compagni già li conoscevo così come anche la società pur non avendoci mai fatto parte. Davvero, ottime sensazioni”.

IL CAMPIONATO: “Il girone sembra, davvero, tosto. Il livello della serie C si è alzato parecchio e la prima di campionato, di sabato con il Molfetta, sarà proprio al cospetto di una delle squadre più forti del raggruppamento. Ce l’andremo a giocare tranquillamente”.

IL MOLFETTA: “Anni fa già l’affrontai: quest’anno, in rosa, annoverano ex giocatori di serie B e di serie A1 come il libero Porcelli. Però, abbiamo atleti esperti come Giosa che possono darci una grossa mano a far punti”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente voglio fare bene anche perché ne va del mio futuro pallavolistico. A livello di squadra possiamo puntare ai play off”.

PISCITELLI: “Sono un opposto, nato a Taranto nel 1997. Gioco a pallavolo da quando avevo tredici anni facendo tutte le giovanili nelle fila della Vibrotek. Ho giocato a Grottaglie, poi a Taviano in serie C e provengo dall’Erredi Frascolla con la quale sono stato per due stagioni”.

MESSAGGIO: “Non dobbiamo montarci la testa e pedalare in ogni allenamento. Sicuramente, le carte in regola per fare bene ci sono…”.

Si ringraziano:

Taranto: Truffa a donna in difficoltà psicologiche, quattro indagati
Volley C/F: Vibrotek, Schiavone 'A Potenza gara molto insidiosa'