FUTSAL

Futsal B/M: Un altro scontro al vertice per la New Taranto

I rossoblu affrontano la Leoni Acerra che condivide con gli ionici la seconda piazza

Comunicato stampa
01.11.2019 17:54


Un altro scontro al vertice per la New Taranto Calcio a 5. Sabato 2 novembre alle ore 16 al PalaCurtivecchi, infatti, i rossoblu affrontano la Leoni Acerra, che condivide con gli ionici la seconda piazza del campionato e con loro ha, incredibilmente, in comune anche il numero di gol fatti (20) e subiti (14). Gara, quindi, che si prospetta all'insegna dell'equilibrio e che Taranto vorrà fare sua anche sfruttando il fattore campo. Sulla difficoltà del match si è espresso anche il fenomeno brasiliano Cleber: "Contro le squadre campane è sempre difficile giocare: non mollano mai, lottano fino all'ultimo secondo. Per noi sarebbe di vitale importanza vincere per staccargli di tre punti. Vogliamo portare a casa il successo per festeggiare al meglio il compleanno del presidente onorario Salvatore Brittannico". Sulla stessa falsa riga anche Michael De Risi, autore di uno dei sei gol con cui Taranto ha sbancato sabato scorso l'ostico campo di Castel Volturno: "E' un altro big match in questo nostro complicato calendario di inizio stagione. Chi vince dà una bella scossa al campionato, noi daremo il massimo fino all'ultimo secondo per portare a casa i tre punti e restare in alto in classifica". Arbitrano Salvatore Freccia di Catanzaro e Domenico Saccà di Reggio Calabria, coadiuvati dal cronometrista Cristoforo Corsini di Taranto. 

Serie D/H: Mercato, un nuovo portiere per l'Agropoli
Pulsano: Un incontro pubblico per discutere sull’impianto di compostaggio