Serie D

Antonio Boccadamo: ‘Sogno la Serie C con il Brindisi’

13.10.2020 15:00


E' stato autore di un'altra grande prestazione, segnando anche un gol incredibile. Antonio Boccadamo, terzino, classe 1999 è uno dei gioielli di questo Brindisi. De Luca lo ha riadattato sulla destra, dopo aver giocato a lungo sulla sinistra: "Ma io sono un destro - precisa Boccadamo -. Non ci sono differenze, da una parte riesco ad accentrarmi di più, dall’altra cerco il fondo. Il mister mi ha chiesto questo e lo sto facendo". Boccadamo ha il volto sorridente di chi vive un sogno a occhi aperti, nel tornare indietro alla partita di domenica applaude anche Nives, che lo ha sostituito: "Oggi è questa la nostra forza, chi entra fa bene. Ad esempio, Ruben ha preso il mio posto e ha guadagnato il calcio di rigore...". La dedica è facile: "Alla mia famiglia, che da poco si è trasferita a Milano, io sono l’unico rimasto a Taranto. Ma nonostante questo sento la loro vicinanza e per me è una forza incredibile". IL SOGNO "Giocare nei professionisti. Il massimo sarebbe farlo col Brindisi. Mi trovo benissimo qui e mi piacerebbe arrivare in Serie C". 

DPCM: Sibilla “Come LND siamo soddisfatti del risultato ottenuto”
Virtus Francavilla: Antonio Magrì, ‘Non sono preoccupato’