Cultura, musica e spettacolo

Eventi: Filippo Bartolotta alla V edizione del Due Mari WineFest

L’uomo che ha fatto assaggiare i vini a Barack Obama ospite speciale della kermesse enogastronomica che si terrà dal 21 al 23 giugno al Castello Aragonese di Taranto

Comunicato stampa
26.05.2019 15:08

La rivista statunitense Forbes l'ha battezzato il “Virgilio di Obama”Filippo Bartolotta, wine educator, speacker e sommelier, sarà l'ospite speciale della V edizione del Due Mari WineFest.

Sarà proprio lui ad inaugurare l'inizio dell'evento, venerdì 21 giugno, con due appuntamenti collaterali. Una degustazione sui catamarani della Jonian Dolphin Conservation (ore 19,30, partenza dal Castello Aragonese) con i vini dell'azienda Candido, per presentare il suo ultimo libro,“Di che vino sei?” - Giunti Editore (evento in collaborazione con Libreria Mandese Taranto).

E, a seguire, una degustazione verticale – condotta da Bartolotta - con il prestigioso vino “Il Falcone” di Rivera nella Galleria Meridionale del Castello Aragonese (ore 21.00).

Entrambi gli eventi sono aperti al pubblico ed è possibile acquistare il ticket presso il Bar Veneto a Taranto. I posti sono limitati.

Siamo davvero contenti che Bartolotta abbia accettato il nostro invito –commentano gli organizzatori, Stefania Ressa, Fabio e Andrea Romandini – perché siamo convinti che sarà un valore aggiunto, non solo per i personaggi di spicco a cui Bartolotta è legato e che racconterà, ma anche perché rafforzerà ulteriormente quel percorso di conoscenza del vino che stiamo perseguendo”.

Chi è Filippo Bartolotta?

Filippo Bartolotta nasce a Firenze nel 1972. Ad oggi, lavora con star nazionali e internazionali e personaggi del calibro di Jessica Alba, che gli ha chiesto un corso di cucina, e di Barack Obama, che ha voluto da lui una degustazione di vini italiani. Prima di Obama, ci sono stati anche Dustin Hoffman, Emma Thompson e Bryan Adams, per citarne alcuni.

Qualunque sia la richiesta, Bartolotta ha sempre la ricetta giusta. Perché per il grapetrotter fiorentino, che come un novello Virgilio accompagna personaggi da tutto il mondo a scoprire le eccellenze del nostro Paese con una prospettiva luxury, “portare gli appassionati in giro per l’Italia è il mestiere più bello del mondo”. Fiorentina è anche la sua azienda - Le Baccanti Tours - che ha creato insieme alla socia americana Vanessa Held, per dedicarsi al comparto dell’incoming di lusso attraverso i fil rouge di cibo, moda e arte.

Mi piace pensare agli eventi che faccio, non come degustazione di vini ma un'esperienza per vivere un modo diverso di vedere e assaggiare il vino – si legge sul suo blog (http://www.filippobartolotta.com) –; lanciare sfide e giochi è molto più facile che imparare con un metodo tradizionale.”

Basket: L’ASH Taranto alle finali nazionali Baskin di Cremona
Futsal B/M: Vittoria amara per Bernalda, in A2 ci va il Traforo