Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Basket/C: Martina fallisce a Vieste la prova di maturità

Martedì 29 Novembre 2016 21:05 in BASKET 100 Comunicato Stampa

Prova di maturità fallita in casa Valle d’Itria Basket Martina, sconfitta sul parquet della Sunshine Basket Vieste per 92-83 e dopo non essere mai stata pienamente in partita, se non nel primo quarto. I blu-arancio di Domenico Terruli rimangono così fermi a 6 punti in classifica, mancando l’aggancio proprio alla Sunshine che invece sale a quota 10 in coabitazione con Manfredonia e Olimpica Cerignola. Il fatto che queste tre compagini restino a distanza di tiro non può certo consolare del tutto il Martina, vittima di un passo indietro rispetto alle premesse della vigilia. 
Fin dalla contesa iniziale, infatti, si è capito come i padroni di casa avessero la forza e la volontà di indirizzare subito il match sui binari della tranquillità: dal 2-2 firmato Carmon il Vieste accumula sensibilmente il vantaggio nel corso dei primi minuti di gioco, arrivando a chiudere il parziale di fine primo quarto sul 27-14 grazie a un super Neal, ben assistito da Cota e Funderburke, a cui risponde il solo Gray sulla sponda martinese. 
Il vantaggio della squadra allenata da Francesco Desantis si mantiene stabile oltre la doppia cifra anche nella prima metà del secondo periodo, quando il gap di distacco aumenta sensibilmente fino a toccare il +22 (46-24 al 15’). A scavare il solco sono tre bombe realizzate nel giro di 2’ da Dragna (su sette totali di squadra, ndr) che fanno male alla Valle D’itria, il cui attacco poggia prevalentemente sulle giocate di Gray dalla lunga distanza. L’entrata a referto di Colango e Argento consente però al Martina di piazzare un break di 10-0 che ricuce il divario sul punteggio di 49-37 con cui si va all’intervallo lungo. 
Le speranze di rimonta della Valle d’Itria Martina si spengono sensibilmente al rientro dagli spogliatoi, con la Sunshine che riprende a macinare punti e a riportarsi in un amen sul +20. A nulla servono le alte percentuali al tiro dai 6.75 dei blu-arancio se la difesa continua a subire, soprattutto nel pitturato, le penetrazioni di Neal (MVP con 28 punti e 9 rimbalzi, ndr) e i canestri di Funderburke, servito a meraviglia da Cota per il +25 (72-47 al 28’). Il 72-51 di fine terzo quarto mette di fatto la parola fine su una gara che difficilmente potrebbe riaprirsi negli ultimi 10’. 
E infatti nell’ultima frazione non succede nulla di eclatante, se non la possibilità offerta alle seconde linee di mettersi in mostra in entrambe le formazioni. Aspetto che permette agli ospiti di limitare i danni e diminuire il distacco fino alla sirena finale, quando il risultato conclusivo reciterà 92-83 a favore della Sunshine Basket Vieste. La Valle d'Itria Basket Martina ritorna a casa con una sconfitta amara e condita da quella discontinuità di rendimento che ne ha caratterizzato le prestazioni in questa prima parte di stagione. A tre gare dalla fine del girone di andata però le possibilità di invertire la tendenza ci sono, agevolate da una classifica che rimane corta ma che non aspetterà in eterno. 


Sunshine Basket Vieste - Valle d’Itria Martina 92-83
(27-14; 49-37; 72-51)
Vieste:Neal 28, Funderburke 15, Cota 20, Ciccone 9, Simeoli 8, Dragna 11, Bertona 1, Lauriola, Pietrafesa, Vieste. Coach Desantis
 Martina: Caroli, Carmon 19, Terruli, Russo, Nwokoye 5, Lasorte 2, Gray 25, Lombardo, Colnago 21, Argento 11. Coach Terruli
Arbitri:  Crudele di San Severo (Foggia) e  Soldano di Trani
Note: Vieste: TL 23/29 T3 7/17.  Martina: TL 15/20 T3 12/27.