Serie D

Serie D/H: La formazione Flop della 33a Giornata

Mimmo Galeone
02.05.2018 21:05

Il tarantino Marian Galdean, in giornata decisamente no, contrasta Carlos França

FLOP 11

PORTIERE

Gelsomino (Manfredonia) Alla fine raccoglie cinque palloni dal fondo del sacco; la sua retroguardia di certo l' aiuta poco.

DIFESA

De Muto (Aversa Normanna) Pronti via e stende in piena area il neretino Prinari: rigore per gli ospiti e cartellino rosso per lui.

Cassandro (Frattese) Sbavature ed omissioni piuttosto evidenti, nel contesto di una prova decisamente deficitaria.

Giordano (Picerno) Poco reattivo nei momenti topici della contesa con la Sarnese. Perde qualche duello di troppo.

Cacciola (Taranto) Dalle sue parti il Potenza fa il bello ed il cattivo tempo. Sostituito prima dell' intervallo.

CENTROCAMPO

Visciano (Turris) L' ex di Sorrento e Pomigliano si accende a fasi alterne, con giocate un tantino frettolose.

Ferraioli (Gravina) Entra dopo l' intervallo e subito provoca il tiro dagli undici metri, che avvia la rimonta del Cerignola.

Galdean (Taranto) Senza ombra di dubbio una delle prestazioni meno positive da quando veste la casacca rossoblu.

Gigante (Nardò) Finisce in larghissimo anticipo sotto la doccia, causa espulsione per una presunta gomitata.

ATTACCO

Giacobbe (Aversa Normanna) Resta a secco, dopo tante domeniche trascorse comunque da gran protagonista.

La Forgia (Manfredonia) Si nota poco; anche perchè è difficile trovare spazi al cospetto dell' arcigna difesa metelliana. 

All. Agovino (Aversa Normanna) Esordio in panchina amaro: la sconfitta interna contro il Nardò condanna matematicamente i campani ai play - out.

Commenti

Tv: Concertone 1° maggio, altro successo targato Distante
Serie D/H: La formazione Top della 33a Giornata