BASKET

Basket Serie A/M: Brindisi vince, convince e domina Cantù

La squadra di Vitucci infiamma il PalaPentassuglia con una prova maiuscola

Comunicato stampa
05.11.2018 00:23

Foto New Basket Brindisi

Test assolutamente superato a pieni voti per la Happy Casa Brindisi che vince e convince davanti al pubblico amico dominando per larghissimi tratti un match concluso sul punteggio di 76-59. Una prestazione difensiva maiuscola per gli uomini di coach Vitucci, capaci di bloccare il secondo attacco del campionato a soli 59 punti realizzati, merito di una difesa asfissiante sin dalla palla a due. È infatti dal primo quarto che la Happy Casa Brindisi annichilisce le bocche di fuoco avversarie ferme al 2/13 al tiro e appena 5 punti segnati in 10 minuti. Mitchell soffre la stretta marcatura, Gaines si accende a momenti e il solo Jefferson (doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi) prova a tenere a galla i suoi. I biancoazzurri sono chirurgici e sfruttano al meglio i 18 palloni persi degli ospiti, respingendo sistematicamente ogni reazione e tentativo di rimonta. Il protagonista assoluto del match è un superbio Wes Clark da 24 punti con 7/9 da 2, 2/6 da 3, 4/5 ai liberi. 3 rimbalzi, 2 recuperi e un assist per una valutazione di Lega pari a 25. Il rookie americano conferma le ottime prestazioni di inizio stagioni e si rivela unenigma per la difesa della Red October. Il gap si dilata fino al massimo vantaggio del +23 di fine terzo quarto. Possono sorridere e applaudire i tifosi biancoazzurri a fine partita, merito di una squadra che con grande entusiasmo trascina pubblico e incamera risultati preziosi. Sono tre le vittorie stagionali su cinque incontri disputati, in piena bagarre nella parte di sinistra del tabellone di Lega A. Domenica prossima l’anticipo di mezzogiorno in casa della Fiat Torino sarà un ulteriore importante step per le zone alte della classifica. 

Happy Casa Brindisi-Red October Cantù: 76-59 - Parziali: (22-5; 19-28; 23-10; 12-16)

BRINDISI: Banks 13, Brown 8, Rush 11, Gaffney 2, Zanelli 2, Moraschini 7, Clark 24, Chappell 6, Wojciechowski 3, Cazzolato, Taddeo ne, Orlandino ne. All.: Vitucci.

CANTÙ: Gaines 13, Mitchell 10, Blakes 4, Udanoh 5, Davis 2, Tassone 2, Quaglia, Jefferson 23, Tavernari. All.: Pashutin.

TIRI DA 2 PUNTI –  HAPPY CASA: 22/47; RED OCTOBER: 18/41.
TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 5/24; RED OCTOBER: 4/19.
TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 17/23; RED OCTOBER: 11/13.
RIMBALZI – HAPPY CASA: 44 (13 off); RED OCTOBER: 41 (9 off).
ASSIST – HAPPY CASA: 15; RED OCTOBER: 7.
PALLE PERSE – HAPPY CASA: 7; RED OCTOBER: 18.

Arbitri: Saverio Lanzarini – Christian Borgo – Guido Giovannetti

[Video] Serie D/H: Sarnese-Gragnano 2-0, Maione è letale
Basket Serie A/M: 5a Giornata, Venezia e Milano non sbagliano