1a Categoria

Manduria: Pisello, 'Lippolis sa essere anche un amico'

Alessio Petralla
10.04.2018 20:04

La valorizzazione dei giovani locali, in casa Manduria, continua. Uno tra questi, lanciato nella mischia domenica con il San Vito dal tecnico Walter Lippolis, è l'esterno offensivo, classe '99, Alessio Pisello che, a Blunote, racconta le emozioni dell'esordio: "Aspettavo da tempo una convocazione in prima squadra e quando mi hanno detto che domenica avrei giocato ero contentissimo. Non mi aspettavo di partire titolare".

LA VITTORIA: "Beh, il successo di domenica è stato molto importante perchè rasserena tutti noi...".

LIPPOLIS: "Con il tecnico Lippoli ho un bel rapporto. Ci alleniamo e ci divertiamo. Inoltre sa essere un amico".

IL MANDURIA: "Inizialmente puntavamo alla zona play off: non ci siamo riusciti. Peccato perchè i tifosi si aspettavano molto".

I TIFOSI: "Si sono sempre comportati bene e con rispetto seguendoci ovunque, anche a Capurso".

IL CAMPIONATO: "Lo ritengo un girone bugiardo in cui il piazzamento di alcune formazioni non è veritiero".

Si ringraziano:

 

Commenti

Serie C/C: Giudice sportivo, squalificati dieci calciatori
Gragnano: L'ex Giordano, 'Questo Taranto è una corazzata...'