TARANTO

Sarnese: Cusano, ‘Sconfitti, ma con onore e dignità’

13.01.2019 16:46

“Considerati i valori in campo, per noi era una gara proibitiva. Credo che la mia squadra, nonostante la giovane età, non abbia fatto barricate perché chiudersi allo “Iacovone” è un suicidio. Abbiamo tenuto bene in campo perdendo con dignità e onore. I due gol di scarto con cui si è chiuso il primo tempo rappresentavano un passivo troppo dannoso ed è per questo che nella ripresa siamo stati passivi, non volevamo subire la goleada. Corsa promozione? A questo punto, credo sia un discorso a tre con il Taranto favorito soprattutto dopo il mercato...”.

D/H: 19a Giornata, Picerno frena, Taranto e Cerignola avanzano
Sarnese: Lepre, ‘Taranto troppo forte, abbiamo limitato i danni’