V. FRANCAVILLA

Virtis Francavilla: Donatiello, 'Vogliamo dimenticare Rende'

Alessio Petralla
01.03.2019 17:08

A caccia del riscatto e della rivincita (visto il pesante ko di Vibo Valentia nella gara d’andata) la Virtus Francavilla si è preparata al meglio per la sfida interna con la Vibonese come racconta, a Blunote, il Vice Presidente Tonino Donatiello: “Ci siamo allenati bene e durante la settimana abbiamo effettuato, anche, un test amichevole”.

FORMAZIONE: “Per domenica non abbiamo squalificati ma solo Sirri sempre out. Penso che tra una settimana circa il ragazzo rientrerà”.

IL KO: “Con il Rende dopo aver subito il gol del 2-1 siamo andati in bambola. Fino a quel momento avevamo fatto, davvero, molto bene. Qualche episodio ha cambiato la storia della gara. Abbiamo avuto anche qualche palla gol importante”.

LA VIBONESE: “Si tratta di una formazione forte. Ricordo benissimo l’andata: in Calabria perdemmo pesantemente tanto che a farne le spese fu il tecnico Zavettieri. Rispetto a quel giorno siamo cresciuti tanto. I rossoblù hanno calciatori importanti tra cui l’ex Prezioso che qui diede tanto”.

LA GARA: “Come sempre giocheremo per vincere anche se sappiamo che i calabresi non saranno da meno. Ripeto stiamo bene e vogliamo dimenticare la sconfitta di Rende”.

PENALIZZAZIONI: “Sono situazioni che non mi competono. Se non paghi, però, o ti chiami Reggina o ti chiami Virtus cambia poco: vieni sanzionato anche se sei una grande formazione come quella reggina. La Lega non fa sconti”.

Si ringraziano:

Vibonese: Zaccagno, 'Temo la voglia di rivalsa della Virtus'
‘Parola di Donna’, teatro, danza, canto e musica dal vivo