Serie D

Altamura: Ginestra avvisa, 'Cercheremo il terzo posto...'

Il tecnico a Blunote: 'Non andremo ai play off per fare la comparsa. Vogliamo vincerli'

Alessio Petralla
22.04.2018 12:04

In attesa di Taranto-Manfredonia, il tecnico del Team Altamura, Ciro Ginestra vive questa domenica con grande positività sapendo di aver compiuto già una bella impresa come racconta a Blunote: "Non direi che questa domenica, per noi, sia anomala. Abbiamo giocato sei partite in ventiquattro giorni, scendendo in campo quasi sempre di mercoledì. Abbiamo l'opportunità di riposarci mentalmente e fisicamente. Taranto-Manfredonia? Penso che non ci sarà proprio storia anche se tutte le partite devono essere giocate. Le due compagini hanno stimoli diversi".

IL TERZO POSTO: "Veniamo dall'Eccellenza e abbiamo affrontato la stagione con un budget normale. E' una cosa straordinaria l'aver blindato i play off con quattro giornate d'anticipo. Il terzo posto? Nel girone ci sono anche le altre squadre. Per noi è motivo d'orgoglio essere li su e tutti questi fattori ci danno grandi vantaggi. Cercheremo di arrivare terzi...".

IL CALENDARIO: "Tutte le partite vanno giocate. Domenica affronteremo la Sporting Fulgor, squadra che non va sottovalutata. Poi sarà la volta del Nardò: sarà una gara difficile. Comunque, anche il Taranto avrà sfide delicate. In questo momento conta ciò che abbiamo dentro: dobbiamo vincerle entrambe".

PLAY OFF: "Tutte e quattro le formazioni presenti nella griglia sono forti e importanti. O arriviamo terzi, o finiamo la stagione quarti penso che alla fine incontreremo proprio il Taranto compagine validissima come del resto siamo anche noi. In questa parte finale della stagione conta di più l'aspetto psicologico. Mi avevano chiesto la salvezza invece lottiamo per ben altro. Non andremo a giocare gli spareggi per perdere tempo: vogliamo vincerli con gioco e qualità".

Si ringraziano:

 

Commenti

Gruppo Editoriale Distante: ‘Un solco nella storia’
Un Taranto in emergenza travolge il Manfredonia