Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Monopoli: Montini, `Con umiltà facciamo parlare di noi`

Venerdì 4 Novembre 2016 13:44 in Lega Pro 259 Alessio Petralla

E' un momento magico quello del Monopoli che in questa prima parte del campionato di Lega Pro sta recitando il ruolo di sorpresa, come conferma, a Blunote, in vista del match di Francavilla, l'attaccante Mattia Montini: "Siamo partiti che dovevamo essere una delle ultime della classe ma in questo campionato non c'è nessuna certezza e in silenzio ci troviamo così in alto. Purtroppo veniamo da due gare non proprio positive: con umiltà vogliamo far parlare di noi e salvarci".

 

FORMAZIONE: "Personalmente sto cercando di recuperare da una contusione rimediata domenica scorsa. C'è qualche altra defezione ma chi scenderà in campo sarpà dare il suo contributo. Stiamo preparando il match come sempre e cercheremo di giocare a viso aperto per fare risultato. Non ci sarà D'auria squalificato e Genchi che si è fatto male. Noi acciaccati stringeremo i denti per esserci".

LA VIRTUS FRANCAVILLA: "So che è una sfida sentita per via del 5-1 che i brindisini inflissero al Monopoli in coppa. Mi aspetto un avversario compatto ed esperto con calciatori validissimi come De Angelis e Alessandro. Non modificheremo il nostro modo di giocare...".

LA GARA: "In questo girone si gioca sempre e solo per vincere: nessuna si vuole risparmiare. Abbiamo fame e andiamo li per i tre punti. Sarà una bella partita".

MONTINI: "La mia stagione preferisco giudicarla alla fine. Sicuramente l'avvio è stato positivo. Al momento sono contento".

IL CAMPIONATO: "Il livello si è alzato soprattutto al sud: questo raggruppamento vanta piazze che meriterebbero altri palcoscenici. Ultimamente andammo a giocare a Foggia: entusiasmo e strutture da altre categorie. E' una piccola cadetteria con Foggia, Lecce e Juve Stabia che sono squadre di altissimo livello. Restiamo con i piedi per terra: solo così potremo essere ricordati".