Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Volley/C M: Il Grottaglie perde a testa alta a Tricase

Lunedì 14 Novembre 2016 16:51 in VOLLEY 101 Comunicato Stampa

La reazione c’è stata, i giocatori del Volley Club Grottaglie hanno dimostrato di essere pronti a lottare, malgrado abbiano incassato la seconda sconfitta consecutiva i ragazzi guidati da coach Marasciulli hanno mostrato carattere.

Al PalaCampitelli, nell’incontro valido per la terza giornata del campionato di Serie C, i padroni di casa si sono dovuti arrendere alla Libellula Fulgor Tricase per 0-3 (13-25; 24-26; 19-25). Una sconfitta uguale nel risultato ma molto diversa dal punto di vista psicologico rispetto a quella della settimana scorsa a Taranto, infatti la squadra della Città delle Ceramiche ha dimostrato una reazione importante, malgrado non sia stata premiata dal risultato. Contro una squadra molto forte si poteva raccogliere almeno un punto, ma i ragazzi di Marasciulli hanno fatto il loro sia nel bene che nel male, con buonissime giocate e alcuni errori evitabili.

Questi aspetti sono stati sottolineati proprio dal tecnico: “Una partita caratterizzata da troppi nostri errori, nel momento in cui abbiamo espresso il nostro gioco abbiamo messo in difficoltà i nostri avversari, ma abbiamo sbagliato tanto sia in battuta che individualmente. Ho visto segnali di ripresa incoraggianti e sono convinto che abbiamo grandi margini di miglioramento. Dobbiamo migliorare l’assetto mentale e tattico nelle prossime partite. Con la giusta mentalità e con la giusta applicazione sono sicuro che la salvezza arriverà”.

Domenica a due facce per il Volley Club, in mattinata infatti è scesa in campo la giovanissima compagine che milita in Prima Divisione che, all’esordio in campionato, si è imposta a San Marzano contro l'Akita Volley per 3-0 (i parziali: 15-25; 9-25; 12-25). Un gruppo giovane che sta cominciando a fare esperienza, giocando in un campionato molto competitivo.

Molto soddisfatto il coach delle Giovanili, Maurizio Mangione: “È stata una gara d'esordio positiva per una squadra allestita con tre veterani e poi tutti giovani del vivaio under 18, una squadra allestita per far fare esperienza ai giovani che andranno a misurarsi con giocatori esperti. La gara di San Marzano ha messo in luce l'ottima prestazione del palleggiatore Armando Lenti e del centrale Luciano Logorio che è riuscito grazie ad un servizio incisivo a mettere in difficoltà i padroni di casa permettendoci di chiudere il terzo set con estrema facilità. Una gara apparentemente facile che però ha messo sul tavolo anche diverse lacune in fase di ricezione e difesa su cui andremo a lavorare in settimana, in vista della gara di domenica contro il Talsano. Vorrei infine fare un elogio ai senior del gruppo: Galluzzi, L'Assainato e Lacava che hanno impeccabilmente guidato i loro giovanissimi e inesperti compagni di squadra. In generale devo fare i complimenti a tutti i miei ragazzi”.

I prossimi appuntamenti delle due squadre saranno entrambi casalinghi, domenica 20 novembre, per il già soprannominato #VolleyClubDay: la squadra di Prima Divisione affronterà la VTT Talsano Taranto alle ore 11, mentre la squadra di Serie C affronterà la Vis Squinzano alle ore 18,30.

Nella foto in alto, la squadra di Serie C; in baso, la squadra di Prima Divisione