TARANTO

Taranto: Montella smentisce Roselli, ‘Mai negato Panarelli’

11.02.2019 21:15

“Non abbiamo mai negato un’intervista al nostro allenatore, a nessuna testata giornalistica, perché non è nostro costume”. Gino Montella, direttore generale del Taranto, fa cadere il fragile castello delle polemiche edificato da Aldo Roselli, presidente della Fidelis Andria, il quale ha categoricamente vietato ai suoi tesserati di parlare con le testate giornalistiche tarantine. “Per quanto ci riguarda - prosegue Montella -, il nostro allenatore e gli altri tesserati sono a disposizione di chiunque ne faccia richiesta, anche per Andria. Ne approfitto per gettare acqua sul fuoco e non capisco perché avvelenare artatamente il clima di una partita di calcio come quella di domenica. È un derby importante, sicuramente, ma pur sempre una giornata di sport: perché esasperare così le opposte fazioni? Diamoci una regolata perché noi dirigenti dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio”.

Fidelis Andria-Taranto: È una guerra a tutto campo
Karate: Sara Soldano splendido argento agli Europei Junior