Serie C

Gabriele Gravina: ‘Professionismo in C non più sostenibile’

10.10.2018 16:44

“Quello della giustizia sportiva sarà uno dei primi argomenti sui quali ci confronteremo e con una certa celerità - dichiara al Secolo XIX Gabriele Gravina, ormai prossimo alla presidenza della Figc -. Quanto sta accadendo non si deve più ripetere. Semiprofessionismo? Bisogna guardare in faccia la realtà: il professionismo in C non è più sostenibile, bisogna essere responsabili: di professionismo in questo campionato ormai c'è poco, solo tanti obblighi. È necessario ripristinare un equilibrio economico...”.

Eccellenza: Giudice sportivo, stop di un turno per due calciatori
Eccellenza: UC Bisceglie-Mesagne 2-1, risultato non omologato