V. FRANCAVILLA

V. Francavilla: Donatiello, 'Riavere stadio come vincere campionato'

Alessio Petralla
12.07.2019 14:00

Venerdì è fissato il primo allenamento della Virtus Francavilla con il Vice PresidenteTonino Donatiello che, a Blunote, testimonia tutta la sua contentezza per la vicenda stadio: "Siamo contentissimi per il ritorno al "Giovanni Paolo II". Per questo mi sento di ringraziare sia la vecchia che la nuova Amministrazione Comunale e l'Ufficio Tecnico che ha lavorato H24. Per noi significa tanto e riavere il nostro stadio è come una vittoria di un campionato. È un anno importante. Ringrazio il comune e la società del Brindisi per averci permesso di giocare al "Fantuzzi" così come il sindaco Caroli di Ceglie per averci consegnato le chiavi del suo stadio per farci allenare".

IL NUOVO ANNO: "Per noi sarà la quarta stagione in serie C: una conferma per tutti. Cresciamo e facciamo le cose per bene, con umiltà e mantenendo i piedi per terra".
LA SQUADRA: Venerdì alle 17 ci sarà il primo allenamento. La società crede molto in questi calciatori. Domenica alle 9 si partirà alla volta di San Giovanni Rotondo per il ritiro e quindi per nuove valutazioni".
IL CAMPIONATO: "Quest'anno sarà una B2 non una serie C. Ci stiamo attrezzando per fare bella figura al cospetto di compagini con un passato in serie A e serie B".
GLI OBIETTIVI: "Sarà un girone difficilissimo e perciò una bella salvezza nel nostro stadio sarebbe un bel risultato. L'anno scorso dal trovarci al terz'ultimo posto ci siamo classificati quinti. Vogliamo divertirci e fare divertire".

Si ringraziano: 

Brindisi: Zappacosta a Blunote, 'Sono stati subito chiari e sinceri'
Serie B: Palermo escluso, Venezia riammesso