V. FRANCAVILLA

La Virtus Francavilla crolla con il Cosenza, playoff a rischio

Goleada dei calabresi al ‘Fanuzzi’, D’Agostino e i suoi contestati durante e dopo la gara

29.04.2018 20:47

Foto Gianni Di Campi

La Virtus Francavilla crolla in casa con il Cosenza mettendo a rischio la qualificazione ai playoff. La squadra di D’Agostino perde 5-1 al “Fanuzzi” scatenando la contestazione dei tifosi che a un certo punto del match hanno abbandonato il settore dei distinti. Il Cosenza ha portato a casa u tre punti grazie alle reti di Tutino (2), Corsi, Perez su rigore e Okereke. Il gol biancazzurro porta la firma di Partipilo. Prossimo appuntamento domenica 6 maggio 2018 ore 14.30 in trasferta contro la Fidelis Andria.

VIRTUS FRANCAVILLA-COSENZA 1-5

RETI: 1’pt Tutino (C), 14’pt rigore Perez (C), 29’pt Corsi (C), 37’pt Tutino (C), 27’st Partipilo (VF), 47’st Okereke (CO)

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi, Prestia, Biason, Anastasi (12’st Madonia), Partipilo, Albertini (34’st Di Nicola), Triarico (34’st Pino), Sicurella (12’st Parigi), Maccarrone, Monaco (4’st Lugo Martinez), Agostinone. Panchina: Saloni, De Toma, Sbampato, Demoleon, Viola, Rossetti, Mastropietro. All. D’Agostino

COSENZA: Saracco, Corsi (22’st Ramos), Idda (5’st Boniotti), Palmiero (8’st Loviso), Mungo (22’st Calamai), Perez, Trovato, Tutino (22’st Okereke), Pascali, D’Orazio, Dermaku. Panchina: Zommers, Pasqualoni, Camigliano. All. Braglia

Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena. Assistenti: Francesco Gentileschi di Terni e Simone Teodori di Fermo.

Ammoniti: Partipilo (VF) Corsi, Pascali (CO)

Recupero: 2’pt, 4’st

Serie D: Cerignola, 3-3 in rimonta con il Gravina
Serie C/C: Il Lecce torna in Serie B dopo sei anni